Il vedovo

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Dino Risi
Paese: Italia
Anno: 1959
Supporto: DVD

nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Commedia - Commedia all'italiana

Salvato in 43 liste dei desideri

€ 7,99

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 7,27 €)

Un piccolo industriale arrampicatore ed opportunista vede la sua vita soffocata da una terribile ma ricchissima moglie di cui desidera ardentemente la morte. Il suo desiderio diventa realtà ma è solo una beffa del destino.
4,5
di 5
Totale 8
5
6
4
1
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Ernesto

    12/08/2020 10:17:19

    Con quei miei auguri non vorrei avergliela tirata. Comunque sia un secolo speso bene. Ciao Franca!

  • User Icon

    Ernesto

    31/07/2020 14:29:19

    Tanti auguri Franca. Qui non sei la signora Cecioni ma poco c'è manca. Il periodo in cui si svolgono i fatti qui raccontati è estate, ma in realtà doveva far freddo. Perlomeno nella scena della camera ardente allestita nella casa di campagna, perché quando Elvira (Valeri) arriva alle spalle di Alberto che si trovava in giardino e dice: "Cosa fai cretinetti, parli da solo?", si vede il fiato uscire dalla sua bocca.

  • User Icon

    Giuliana

    15/05/2020 12:27:30

    Un mostro di bravura il nostro Albertone. Film spassoso e ironico. Da vedere assolutamente. Buon prezzo

  • User Icon

    Michelle

    15/05/2020 09:45:30

    Il mitico Alberto Sordi. Un film che ha fatto la storia del nostro cinema.

  • User Icon

    lillo

    13/05/2020 10:20:06

    Un film godibile, che illustra una realtà tipica dei luoghi rappresentati a quel tempo. Un film girato attorno al dio denaro. Alberto Sordi è al meglio della rappresentazione dei difetti italiani. Antipatico e immorale ma comico!

  • User Icon

    Cristina

    11/05/2020 15:48:30

    Semplicemente strepitoso, tutte le volte che lo riguardo noto dei nuovi particolari, ben interpretato, regia impeccabile, tempi comici perfetti. E poi ne consiglio la visione alla luce del saggio che ne scrisse Tommaso Labranca.

  • User Icon

    Michele Bettini

    15/07/2019 06:00:33

    Molto ben sostenuto e verosimile fino a metà. Poi si perde nell'assurdo e nel demenziale. Finale forzatamente negativo e gratuito, in ossequio all'indissolubilità del matrimonio. Si rifiuta la logica per rendere conto al cinema. Troppo disinvolta e tranquilla la Valeri, di fatto non moglie, ma coabitante, non si sa perché.

  • User Icon

    Ernesto

    18/04/2013 15:56:00

    Aveva studiato tutto nei minimi particolari, tranne che in quelli dei suoi più stretti collaboratori. Beffardo l'epilogo. Non più "Il Vedovo" ma "La Vedova". Divertente commedia con un bravo Alberto Sordi ed una strepitosa Franca Valeri.

Vedi tutte le 8 recensioni cliente
  • Film in bianco e nero
  • Produzione: Medusa Home Entertainment, 2013
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 87 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Alberto Sordi Cover

    "Attore e regista italiano. Comincia a recitare a metà degli anni ’30 dividendosi fra l’avanspettacolo, il teatro di rivista e piccole comparse al cinema (dà la voce a Ollio/O. Hardy). Il primo film da coprotagonista è I tre aquilotti (1942) di M. Mattòli, anche se negli anni ’40 i maggiori successi gli vengono dal teatro leggero e dalla radio, medium nel quale S. sperimenta e costruisce una galleria di personaggi che porterà infinite volte e con grande successo al cinema, ritraendo un uomo banalmente medio la cui apparente cattiveria nasconde una malcelata ingenuità, un cialtrone sostanzialmente vigliacco, uno sbruffone succube delle circostanze, un individuo in bilico fra la tragedia e la farsa. F. Fellini si accorge del suo immenso talento e lo chiama a interpretare il meschino divo dei... Approfondisci
  • Franca Valeri Cover

    È un'attrice, conduttrice televisiva e scrittrice italiana di teatro e cinema.Franca Valeri (vero nome Alma Franca Maria Norsa, il nome d'arte è un omaggio al poeta francese Paul Valery) può vantare una straordinaria carriera teatrale, cinematografica, radiofonica e televisiva. Celebre per le sue caratterizzazioni (fra tutte ricorderemo almeno la signorina Snob e la signora Cecioni), ha affiancato alla sua pratica artistica una attività autoriale, che ha dato luogo a una serie di pubblicazioni distribuite negli ultimi sessant'anni.Ha pubblicato Il diario della Signorina Snob (Mondadori 1951, Lindau 2003), Le donne (Longanesi 1960), Le Catacombe (Cappelli 1961), Questa qui, quello là (Longanesi 1965), Toh, quante donne! (Mondadori 1992, Lindau 2004),... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali