Categorie
Traduttore: L. Lamberti
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2005
Formato: Tascabile
Pagine: 373 p., Brossura
  • EAN: 9788806174255

€ 9,78

€ 11,50

Risparmi € 1,72 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Patrizia e Max

    03/09/2012 14.47.49

    "Geniale" è un termine ancora riduttivo per definire questo lavoro di Fruttero & Lucentini, che include integralmente "Il mistero di Edwin Drood" di Charles Dickens (rimasto incompiuto a causa dell'improvvisa morte dell'autore), al quale - come in un metaromanzo - si alternano nuovi capitoli dove compaioni i più grandi investigatori della letteratura poliziesca classica. Sfidando ogni logica spazio-temporale, ecco allora apparire Sherlock Holmes e Padre Brown, Philip Marlowe e Nero Wolfe, Maigret e Poirot..., nel compito di svelare - finalmente - quale potesse essere il finale mancante del libro di Dickens. E Fruttero & Lucentini sviluppano la loro storia senza mai abbandonare l'elegante ironia, senza farci mancare il colpo di scena finale e, soprattutto, senza mai farci smettere di pensare quale vuoto incolmabile abbia in noi lasciato la loro scomparsa.

  • User Icon

    Flavio

    11/06/2010 21.00.07

    C'è un romanzo incompiuto, e c'è il tentativo di completarlo. Ma la soluzione finale è tutt'altro che facile, anche per campioni dell'investigazione del calibro di Porfirij, Holmes, Maigret, Poirot ...

  • User Icon

    simone

    07/01/2010 10.52.49

    A differenza di altri libri di Fruttero e Lucentini, qui siamo di fronte a un caso del tutto particolare: il corpo principale del volume è costituito dal libro incompiuto di Dickens, mentre gli "interventi" di F&L si limitano a incorniciarlo; l'inizio e la fine- oltre a qualche altro "intermezzo" tra uno e l'altro dei capitoli di Dickens- sono opera dei due autori. Pare quasi che con rispetto e deferenza si siano"fatti da parte", lasciando semplicemente un disegno a matita attorno ad un incompiuto quadro a olio. Atteggiamento condivisibile, vista la statura dello scrittore su cui si accingevano a lavorare. Il risultato è un pò straniante a tratti, ma nel complesso abbastanza riuscito. Non avrei mai letto, credo,il libro incompiuto di Dickens senza la"scusa" del testo di F&L , e quindi devo essere loro grato per questo. Sorprendente il finale con la"soluzione" di Poirot.

  • User Icon

    gl

    20/06/2009 14.05.37

    Storia notevole, cerebrale come sempre ma non fredda. Tra le cose migliori di F & L

  • User Icon

    Roberta

    12/11/2008 11.09.41

    Originale l'aiuto che gli autori si fanno dare dai massimi investigatori di ogni tempo, invitandoli ad una riunione per cercare di trovare un finale al romanzo irrisolto di Dickens " Il mistero di Edwin Drood". E' interessante leggere come ogni detective arriva ad una sua tesi, ma chi lascia tutti stupefatti e' l'idea che si e' fatto Poirot sul caso.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione