Viktor e il suo doppio

Fulvio Comin

Editore: Libra
Collana: Novels
Anno edizione: 2007
Pagine: 256 p., Brossura
  • EAN: 9788890107078
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Viktor è il nome che il protagonista, Vittorio, assume scappando in Cecoslovacchia da Fregona (Tv), alle pendici del Cansiglio, proprio alla fine della seconda guerra mondiale. Là riesce a trovare un lavoro grazie all'aiuto del nonno paterno. La madre, infatti, era ceca ed aveva sposato un medico italiano, divenuto poi medico condotto di Fregona. Vittorio resta presto orfano. La madre muore quando lui è adolescente e il padre quando ha una ventina d'anni. Instabile psicologicamente, si trova da solo a dover affrontare le vicende belliche che toccano il suo paese, la lotta tra repubblichini e partigiani fra il '43 e il '45, una tormentata storia d'amore con una ragazza del paese che gli preferirà un ufficiale repubblichino. Viktor ritroverà quell'ufficiale, molti anni dopo, in Austria, dove finisce drammaticamente il romanzo.

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 4/5 settimane

Quantità: