Categorie

Andrea De Carlo

Editore: Bompiani
Collana: Vintage
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
Pagine:
  • EAN: 9788845276798

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    cristina rossana

    16/07/2016 11.19.43

    In passato ho inviato molte recensioni su qs libro mai pubblicate. Speriamo in bene per questa volta: in sintesi è una storia che fa riflettere, una metafora appunto di cosa è successo e continua a succedere in Italia ed Europa nei campi della politica, economia, turismo, mancanza di tutela ambientale, cinema e vita della gente comune. ognuno di qs aspetti è metaforicamente incarnato da un personaggio che lo rappresenta. ogni personaggio simbolico incarna un pregio o un difetto della nostra realtà, che si scontra producendo esiti positivi e negativi su di essa. Sopra ogni vicenda trionfa l'Ambiente, la natura violata, che si ribella e di fronte alla quale si comprende che tutte le mire e i capricci dell'Uomo lo porteranno inevitabilmente a soccombere se non tutelerà la natura, da cui dipende la sua stessa sopravvivenza. altro aspetto interessante la creazione di un linguaggio misto o dialetto locale in cui sono scritti interi capitoli di punto di vista di uno dei personaggi. questo insieme alla lunghezza davvero eccessiva può portare a desistere dalla lettura. di certo non è un testo per tutti.

Scrivi una recensione