Topone PDP Libri
Salvato in 88 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
La vita interiore
12,35 € 13,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+120 punti Effe
-5% 13,00 € 12,35 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,35 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libraccio
7,02 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,35 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
7,02 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
La vita interiore - Alberto Moravia - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

La vita interiore Alberto Moravia
€ 13,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Desideria, giovane, bella e spietata, figlia adottiva di Viola, ricchissima e corrotta, confessa al narratore, che la incalza e la induce a una chiarezza estrema, una vita di ribellione alla propria famiglia, alla propria classe, alla stessa società che l'ha generata. Spinta dalla Voce interiore, dallo spirito di rivolta, non esita di fronte alla prostituzione, all'orgia, alla trama di un sequestro, a una rapina, all'incesto. Il romanzo più travagliato di Moravia: sette anni di lavoro, sette stesure, uno sconvolgente ritratto della borghesia omicida e suicida per odio a se stessa e alla vita.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

13
2000
Tascabile
12 luglio 2000
421 p.
9788845244940

Valutazioni e recensioni

3,78/5
Recensioni: 4/5
(9)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(1)
3
(1)
2
(0)
1
(2)
Maria
Recensioni: 5/5

Sette anni e sette stesure costituiscono il travaglio che precorre il parto del romanzo 'La vita interiore' di Alberto Pincherle Moravia (1978). Il romanzo è un copione dell'intima affermazione dell'identità - Desideria, nome parlante -, a colloquio con la voce del narratore; è una fitta e inarrestabile cascata di interrogativi che denudano l'esperienze di una giovane, scoprendo la segreta lotta del desiderio del sesso, della libertà, della autenticità contro la borghese e fascista "vita esteriore".

Leggi di più Leggi di meno
Carmen
Recensioni: 1/5

Romanzo orribile se mai ce n’è uno. Lo lessi quando usci’ e già consideravo Moravia ormai illeggibile ma ancora ci provavo. Del triste declino letterario di Moravia quest’opera è forse il frutto peggiore. Insensato, astruso, artificioso, banalmente scritto, come e più di molti altri suoi libri sembra un mero pretesto per rappresentare le sue ossessioni senili. In effetti a parte Gli indifferenti, i Romanzi brevi e alcuni racconti Moravia per me è sempre stato un bluff, infatti tutta la paccottiglia pubblicata non si ricorda niente.

Leggi di più Leggi di meno
Ale
Recensioni: 5/5

Il romanzo è stato pubblicato dopo circa sette anni di lavoro. E' in forma di colloquio tra un intervistatore e Desideria, la giovane ragazza protagonista che (si) racconta rispondendo alle domande che le vengono poste. E' ambientato a Roma, dove Desideria è cresciuta dopo essere stata adottata da Viola, una ricca signora di origini americane rimasta vedova. Il rapporto tra Desideria e la madre adottiva sarà uno dei temi cardine del racconto, assieme all''interiorità di Desideria e alla sua crescita. La giovane, infatti, da adolescente inizia a sentire una Voce, che la guiderà per anni affinché possa mettere in atto una Rivoluzione anti borghese. Per la presenza della Voce nella sua vita, Desideria fin da subito di paragona a Giovanna d'Arco. La protagonista vive di fatto uno sdoppiamento, e questo dualismo ricorre continuamente nelle varie vicende. Il racconto è molto crudo e a tratti impressionante, così come dura e spietata e la critica di Moravia alla borghesia e alla società.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,78/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(1)
3
(1)
2
(0)
1
(2)

Conosci l'autore

Alberto Moravia

1907, Roma

Alberto Moravia esordì giovanissimo pubblicando, a sue spese, il primo romanzo, Gli indifferenti (1929). Penetrante e spietato ritratto della borghesia italiana agli inizi del fascismo, l’opera rivelò immediatamente, nella incisività di una prosa secca e analitica, la maturità di uno scrittore capace fin da allora di far tesoro delle diverse lezioni dei grandi modelli europei, dalla oggettività di De Foe alla problematicità dei romanzieri russi (specie Dostoevskij), al realismo tipologico dei francesi dell’Ottocento. Il romanzo, accolto con ostilità dalla cultura fascista che ne proibì la diffusione, fu salutato con entusiasmo solo da pochi critici accorti (Borgese, Pancrazi, Solmi).M. cominciò poi a collaborare a riviste...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore