Categorie

La vita segreta delle api

Sue Monk Kidd

Traduttore: P. Frezza Pavese
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2007
Formato: Tascabile
Pagine: 293 p., Brossura
  • EAN: 9788804569008
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 5,13

€ 8,08

€ 9,50

Risparmi € 1,42 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Silvia

    07/03/2017 14.19.50

    Prima ho visto il film di cui mi ero innamorata e poi ho letto il libro, sono rimasta stupita di trovare particolari e scene che mancavano alla storia. Libro stupendo, mi sono innamorata di nuovo della storia.

  • User Icon

    sweetbetbet

    28/08/2013 08.53.58

    a me sinceramente non ha entusiasmato cosi tanto!mi è piaciuto la forza e la capacità di non giudicare delle tre sorelle e mi è piaciuta pure l'aspetto dell'apicoltura raccontata come magia,però per il resto la trama non mi ha appassionato granchè. concordo anch io sul fatto che il tema del razzismo è trattato con un pò di qualunquismo ma daltronde non pretendeva di essere un saggio su questo tema.

  • User Icon

    simon@

    15/04/2012 16.30.09

    Triste...un libro che mi ha commosso. La storia della piccola Lily che perde la madre a soli quattro anni e rimane a vivere con il padre o meglio T Ray perchè la parola padre proprio non gli si addice.Un giorno decide di scappare insieme alla su "tata" di colore e riece a rifugiarsi in una città nelle Caolina del sud dove aveva vissuto sua madre, da donne di colore apicultrici che pian piano riecono a donarle amore e diventeranno le sue nuovi madri. E' stato un piacere leggere questo libro.

  • User Icon

    -Timon-

    05/09/2011 20.33.04

    Devo dire un libro perfetto per l'estate, senz'altro piacevole anche se mi manca qualcosa...

  • User Icon

    Randa

    12/03/2011 16.01.03

    Lettura molto piacevole. Consigliato.

  • User Icon

    Brianna

    10/09/2010 22.02.06

    Un libro esemplare, dotato di una dolcezza unica, sebbene lo stile semplice e scorrevole della scrittrice. Forse è proprio questa semplicità che riesce ad enfatizzare così intensamente i sentimenti della storia. I personaggi sono straordinari ed è impossibile non affezionarcisi. L'amore è il punto cruciale del libro. Un' amore descritto in tutte le sue sfumature. Consiglio a tutti, ma soprattutto a quelle persone che si sentono un po' sole e fuori luogo. Stupendo!

  • User Icon

    Pamela

    31/08/2009 18.10.32

    Davvero una bella sorpresa questo libro, un vero e proprio balsamo per l'anima, più dolce di un cucchiaio di miele... Bellissima l'interazione tra la storia e le citazioni all'inizio di ogni capitolo.

  • User Icon

    Lunelle

    10/07/2009 15.26.11

    Libretto mediocre di facile e scorrevole lettura. Temi piuttosto tragici e drammatici affrontati banalmente e con superficialità di sentimenti poco convincenti. Fiera dei buoni sentimenti. Niente di più. Letturina da passatempo, non bisogna chiedergli di più.

  • User Icon

    jane

    03/05/2009 09.45.37

    Lily è un personaggio ben costruito con i suoi problemi e le sue contraddizioni, tra senso di colpa e desiderio di affetto. Il razzismo visto attraverso gli occhi di una ragazzina bianca perde drammaticità e non lascia ferite profonde. Ma il mare di affetto che Lily trova nelle varie donne nere che incontra ,non sa un po' troppo di "politically correct" ? Alla fine resta un senso di troppo dolce e appiccicoso, come il miele appunto.

  • User Icon

    Silvia

    24/04/2009 20.23.28

    Questo libro è falso. Non dico che si possa parlare solo di quello che si è vissuto. Ma si può parlare solo di quello le cui emozioni sono state vissute perché solo in questo modo si sentono e si trasmettono. Qui non si trasmettono le emozioni correlate ai fatti descritti. Se è fantasia inautentica perde ogni valore di vita, di insegnamento, di viaggio appassionante. E' un fumetto pretenzioso e sciocco che non sa quello che dice. Letturina divertente di cui si può tranquillamente fare a meno.

  • User Icon

    Elisa

    18/03/2009 15.57.36

    Bellissimo libro: una storia meravigliosa e personaggi indimenticabili. Nonostante non ci siano descrizioni veri e proprie, ambienti, paesaggi, situazioni e protagonisti sono tratteggiati così bene che sembra di vederli davanti agli occhi. Una storia al femminile impreziosita da una fine ironia. L'unico neo penso sia dovuto alla traduzione: perchè si parla del denaro in termine di "dolci soldi"? Lettura consigliatissima.

  • User Icon

    Angelica

    11/02/2009 21.54.45

    Un libro di una dolcezza infinita. Ho amato ogni singola parola, attimo, respiro dei personaggi. Davvero indimenticabile...lo consiglio!

  • User Icon

    clarissa

    08/01/2009 13.55.02

    E' stato un libro stupendo. lo consiglio a tutti coloro che amano le storie di profondi sentimenti. buona lettura!!!

  • User Icon

    manu

    31/07/2008 20.47.42

    un libro molto bello, delicato nella sua semplicità e in quella dei suoi personaggi, un romanzo al femminile, dove la solidarietà e la complicità ti colpiscono al cuore.

  • User Icon

    gio

    29/07/2008 11.47.06

    Un'ambientazione insolita e affascinante, una storia originale, dei personaggi indimenticabili, ironia a profusione, quotidianità e straordinarietà che si intrecciano... e in sottofondo il razzismo che - per alcuni sarà forse scioccante scoprirlo - nei primi anni sessanta permeava ancora fortissimo la società americana di alcuni stati del sud. Molto bello.

  • User Icon

    Chiara

    25/06/2008 21.06.05

    Dolce, sognante, forte... Uno dei più bei libri che abbia mai letto: ti sgancia dalla realtà e ti invia in un mondo meraviglioso a km di distanza in cui le donne sono grandiose protagoniste! da scoprire ed amare...

  • User Icon

    Alicina

    06/04/2008 20.46.46

    Lettura dolcissima,se ti lasci prendere non te ne stacchi più.Mi ricorda vagamente Fannie Flagg, ma più introspettivo..

  • User Icon

    SARA

    29/01/2008 13.26.40

    un libro che non si può nn leggere e non amare!

Vedi tutte le 18 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione