Waiting for Benny

Artisti: Benny Goodman
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Naxos
Data di pubblicazione: 1 aprile 2013
  • EAN: 0747313303274
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

€ 6,90

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibile in 4 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione

Opere di Francis Poulenc, Leonard Bernstein, George Gershwin, Igor Stravinsky, Morton Gould e Béla Bartók
Passato alla storia come uno dei più grandi clarinettisti jazz e come uno dei più leggendari direttori di big band, Benny Goodman merita di essere ricordato anche per le opere che commissionò ad alcuni dei compositori più importanti della sua epoca. L’ultimo lavoro che ordinò fu l’incantevole Sonata per clarinetto e pianoforte di Francis Poulenc, mentre quella di Leonard Bernstein fu la prima opera a essere pubblicata. Anche due colossi come George Gershwin e Igor Stravinsky non si tirarono indietro quando il mitico Benny chiese loro di coniugare il loro straordinario genio con i ritmi swing che impazzavano nei primi decenni del XX secolo. Il coinvolgente sound jazz della Benny’s Gig di Morton Gould viene esaltato ai massimi livelli dall’insolito abbinamento tra il clarinetto e il contrabbasso, mentre i Contrasti di Béla Bartók sono pervasi da vivaci ritmi popolari e da una scrittura dai tratti spiccatamente virtuosistici. Affiancato da un gruppo di musicisti di grande talento, il clarinettista Julien Hervé dimostra di trovarsi a proprio agio nei panni del grande Goodman, facendoci rivivere in questo magnifico disco qualche lampo della sua inimitabile magia.