White Sands

White Sands

Geoff Dyer

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 10,24 MB
  • EAN: 9781101870860

€ 6,44

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

From “one of our most original writers” (Kathryn Schulz, New York magazine) comes an expansive and exacting book—firmly grounded but elegant, often hilarious, and always inquisitive—about travel, unexpected awareness, and the questions we ask when we step outside ourselves.

Geoff Dyer’s restless search—for what? is unclear, even to him—continues in this series of fascinating adventures and pilgrimages: with a tour guide who may not be a tour guide in the Forbidden City in Beijing; with friends in New Mexico, where D. H. Lawrence famously claimed to have had his “greatest experience from the outside world”; with a hitchhiker picked up on the way from White Sands; with Don Cherry (or a photo of him, at any rate) at the Watts Towers in Los Angeles.

Weaving stories about places to which he has recently traveled with images and memories that have persisted since childhood, Dyer tries “to work out what a certain place—a certain way of marking the landscape—means; what it’s trying to tell us; what we go to it for.”

With 4 pages of full-color illustrations.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Geoff Dyer Cover

    Geoff Dyer, l'eccentrico autore del celebre "Natura morta con custodia di sax" (ripubblicato da Einaudi Stile Libero nel 2013), ritratto dei grandi della musica jazz, vive a Londra. Oltre al saggio sulla fotografia "L'infinito istante" (Einaudi, 2007) Dyer è anche autore di vari volumi di critica letteraria (saggi su John Berger e D. H. Lawrence), libri di viaggi ("Yoga per gente che proprio non ne vuole sapere", Mondadori), e varie opere di narrativa ("In cerca", "Brixton Pop", "Paris Trance", "Instar"). "Amore a Venezia. Morte a Varanasi" (Einaudi Stile libero, 2009), dopo undici anni, ha segnato il suo ritorno al romanzo. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali