Wild Peculiar Joy

Wild Peculiar Joy

Irving Layton

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,99 MB
  • EAN: 9781551997117

€ 16,32

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

A Wild Peculiar Joy is Irving Layton’s poetic testament. Hailed as the great lyric poet, Irving Layton has come to be known as one of Canada’s most powerful, groundbreaking voices, an important and influential writer whose distinguished career spanned almost forty-five years. By turns passionate and grave, joyous and apocalyptic, his beautifully crafted poems are illuminated by a strong social and political conscience, and an intensely humanistic view of the world. This is poetry that is timeless and universal. Drawn from his entire body of work, and now reissued in this handsomely redesigned volume, this edition includes a new introduction by Sam Solecki, and selected short excerpts from Irving Layton’s writings on the craft of poetry. A Wild Peculiar Joy once again makes available to readers the poetry of Irving Layton and stands as the author’s definitive selected.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Irving Layton Cover

    (Neamts, Romania, 1912 - Montreal 2006) poeta canadese di origine rumena. Esordì con la raccolta Qui ed ora (Here and now, 1945, nt), cui è seguita una vasta produzione lirica: Amore il verme conquistatore (Love the conqueror worm, 1953, nt), Il freddo elemento verde (The cold green element, 1955), Periodi della luna (Periods of the moon, 1967, nt), L’occhio fermo (The unwavering eye, 1975, nt), Una selvaggia, strana contentezza (A wild peculiar joy, 1982, nt), raccolta delle sue poesie dal 1945 al 1989, Tutto sommato. Poesie 1945-1989 (All considered, 1987), e Il binocolo perfezionato (The improved binoculars, 1989, nt). Illuminati da accensioni oniriche, i versi di L. intrecciano una sensuosa vitalità con la perorazione dei diritti delle classi umili. Approfondisci
Note legali