Wings of the Dove

Wings of the Dove

Henry James

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 682,06 KB
  • EAN: 9780679641568

€ 3,05

Punti Premium: 3

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Selected by the Modern Library as one of the 100 best novels of all time

Neither Edith Wharton nor E. M. Forster admired it, but Louis Auchincloss calls The Wings of the Dove 'perhaps the greatest of Henry James's novels.' Published in 1902, the novel represented something of a comeback for James, whose only 'bestseller,' Daisy Miller, had appeared more than two decades earlier. Set amid the splendor of fashionable London drawing rooms and gilded Venetian palazzos, the story concerns a pair of lovers who conspire to obtain the fortune of a doomed American heiress. But the naïve young woman becomes both their victim and their redeemer in James's meticulously designed drama of treachery and self-betrayal. 'It seems to me that I know the characters even more intimately than I know the characters in the earlier novels of his Balzac period,' said Louis Auchincloss. 'The Wings of the Dove represents the pinnacle of James's prose.' This version is the definitive New York Edition, which appeared in 1907, together with the author's Preface.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Henry James Cover

    Scrittore statunitense di grande finezza psicologica e prolificità, considerato un vero ponte fra Vecchio e Nuovo Mondo. Figlio del pensatore religioso Henry e fratello del filosofo William, vive fin da bambino in un'atmosfera culturale fervida di stimoli. Seguendo la famiglia nei numerosi viaggi oltreoceano, viene contagiato da quel "virus europeo" che rappresenta la scintilla iniziale del suo percorso creativo. Dopo aver frequentato scuole europee a Ginevra, Parigi, Bonn, al ritorno negli Stati Unit nel 1862, si iscrive alla facoltà di Legge dell'Università di Harvard per un solo anno. Nel 1869 riparte per l'Europa. Da questo viaggio e da quello successivo del 1872-74 deriva il materiale che sarebbe confluito in "Un pellegrino appassionato e altri racconti" (1875)... Approfondisci
Note legali