Categorie
Illustratore: A. Sanna
Editore: Giunti Editore
Collana: A
Anno edizione: 2015
Pagine: 96 p. , ill. , Rilegato
  • EAN: 9788809818750

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    chiara

    16/05/2016 11.07.34

    L'ho letto in pochissimo tempo passando dal sorriso alla rabbia e poi di nuovo al sorriso. Bravo l'autore che in poche pagine è riuscito a concentrare la violenza sulle donne e sugli animali. Divertente il linguaggio di Woody. Consigliato

  • User Icon

    clare

    07/05/2016 10.40.17

    Stupendo. Per i cinofili appassionati come me ma anche per i semplici proprietari di un cane, finalmente un libro che va oltre le smancerie, i soliti cliché legati a questi splendidi animali, le solite scene madri strappalacrime. Insieme a "l'arte di correre sotto la pioggia" è sicuramente il miglior romanzo moderno dedicato ad un cane che abbia mai letto. Geniale la trovata del linguaggio strano che l'autore ha immaginato usino i cani per esprimersi,anche perchè chi ha un cane spesso si ritrova ad usarne uno molto simile quando si rivolge al proprio amico!

  • User Icon

    Giovanna Foschi

    23/03/2016 16.30.37

    E' una favola! E va letto e considerato come tale. Non va considerato come un libro di cinofilia, come ho sentito, perchè il cane non ragiona come woody. E' come dire che Il Piccolo Principe è un manuale per andare nello spazio. Fiaba molto graziosa. Woody è finito in canile lager dopo aver difeso la padrona dal suo ragazzo che poi si scoprirà essere un poco di buono. Lo consiglio!

  • User Icon

    monica

    07/03/2016 09.03.41

    Sicuramente il linguaggio non e' dei migliori ma illeggibile non direi proprio, in fondo e' un cagnolone che parla, anche se e' assodato che non possiamo assolutamente conoscere quale sia il grado di istruzione grammaticale del nostro amico a 4 zampe. Il libro inoltre parla di altro e cioe' violenza sulle donne. Quindi sgrammaticato o povero di vocaboli il libro e' piu' che comprensibile e piacevolissimo. Consigliato.

  • User Icon

    Enzo

    28/02/2016 00.06.46

    Illegibile. Il linguaggio utilizzato non rende la lettura scorrevole; mi sono stancato già dopo la prima pagina.

  • User Icon

    laura

    17/11/2015 18.09.09

    Woody con la sua simpatia, il suo linguaggio particolare ma molto piacevole, ci porta a riflettere su tematiche che ognuno di noi affronta nell'arco della vita!E' un "piccolo pricipe" in chiave moderna.

  • User Icon

    Luigi

    14/11/2015 16.56.16

    Bella "favola"! Il mondo umano visto da un cane. Piacevole il linguaggio usato da Woody (il cane protagonista della storia).

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione