Zadig. Testo originale a fronte

Voltaire

Traduttore: A. Richelmy
Curatore: V. Gianolio
Editore: Einaudi
Anno edizione: 1997
Formato: Tascabile
In commercio dal: 1 gennaio 1997
Pagine: 240 p.
  • EAN: 9788806142759
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 5,57
Descrizione

Ricco e saggio babilonese, Zadig è convinto di essere molto buono, molto bello, molto bravo, e ne deduce che tutto questo dovrebbe garantirgli ampiamente la felicità. Ma l'amore gli riserva delusioni, lo studio della natura gli procura guai con la giustizia, la stima dei suoi contemporanei si rivela effimera e capricciosa. La virtù, dunque, non basta. Chi non guarda le stelle finisce per restare a terra. Ma chi va troppo in alto sarà ancora capace di vedere le miserie umane? Si può lottare contro un destino avverso? Un eremita svelerà a Zadig il segreto di una provvisoria felicità: sottomettersi ai disegni della Provvidenza.

€ 5,57

€ 10,33

6 punti Premium

€ 8,78

€ 10,33

Risparmi € 1,55 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile