100 colpi di spazzola prima di andare a dormire - Melissa P. - copertina

100 colpi di spazzola prima di andare a dormire

Melissa P.

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Fazi
Collana: Lain
Anno edizione: 2003
Pagine: 143 p., Brossura
  • EAN: 9788881124251

€ 5,10

€ 6,00
(-15%)

Venduto e spedito da Biblioteca di Babele

Solo una copia disponibile

+ 4,90 € Spese di spedizione

prodotto usato
Quantità:
LIBRO USATO

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 6,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Catania, Sicilia, sedici anni. Un diario, la scoperta di un mondo nuovo e diverso: il proprio corpo di adolescente, un viaggio, una ricerca. Il desiderio di afferrare quel sentimento che è l'amore, imprendibile, inafferrabile. L'illusione di trovarlo in molti letti, in molti corpi. L'ingenuità, la segretezza, il dolore, l'umiliazione. Sedici anni. Per Melissa tutto comincia con la sua prima volta: lì capisce (o si illude di capire) che gli uomini non desiderano gustare l'essenza, non sono in grado di amare prescindendo dal corpo. Per questo lo concede a chiunque lo chieda, per questo si dà speranzosa che qualcuno, guardandola negli occhi, si accorga della sua sete d'amore.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Melissa P. Cover

    Melissa Panarello, meglio conosciuta con lo pseudonimo di Melissa P., è una scrittrice italiana. Ha esordito nel 2003, a soli diciassette anni, con il romanzo erotico autobiografico 100 colpi di spazzola prima di andare a dormire (Fazi) diventato in breve tempo un vero e proprio caso editoriale, e i cui diritti sono stati venduti in più di 40 paesi. Seguirà nel 2005 L'odore del tuo respiro (Fazi). Dal suo primo libro verrà tratto un film intitolato Melissa P., prodotto da Francesca Neri e diretto da Luca Guadagnino. La Panarello però non ha apprezzato la pellicola, e ne ha preso le distanze in quanto non fedele alla sua opera originale. Nel 2006 sarà dato alle stampe In nome dell'amore (il suo primo saggio) sempre per Fazi. Quattro anni dopo esce il... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali