11 settembre. Cosa c'è di vero nelle «teorie del complotto» - David R. Griffin - copertina

11 settembre. Cosa c'è di vero nelle «teorie del complotto»

David R. Griffin

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: G. Oneto
Editore: Fazi
Collana: Tascabili
Anno edizione: 2005
Formato: Tascabile
In commercio dal: 25 agosto 2005
Pagine: XII-262 p., Brossura
  • EAN: 9788881126712
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 9,35

€ 11,00
(-15%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

11 settembre. Cosa c'è di vero nelle «teorie del complotto»

David R. Griffin

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


11 settembre. Cosa c'è di vero nelle «teorie del complotto»

David R. Griffin

€ 11,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

11 settembre. Cosa c'è di vero nelle «teorie del complotto»

David R. Griffin

€ 11,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Partendo da una posizione di scetticismo sulle cosiddette teorie del complotto riguardo l'11 settembre, l'autore ne vaglia le principali e individua in alcune di esse elementi probanti. Nel 1995 la polizia filippina consegnò agli Stati Uniti le informazioni trovate in un computer di Al Qaeda che descrivevano un piano per dirottare degli aerei e colpire degli obiettivi sensibili. Nel luglio 2001 la CIA e l'FBI erano in possesso di informazioni su un probabile atto terroristico. I capi di governo di diversi paesi avevano informato i servizi americani dell'attacco. L'amministrazione Bush, dunque, sapeva di un attacco terroristico ed ha utilizzato questa consapevolezza per scatenare una guerra, come accadde per l'attacco a Pearl Harbor.
4,67
di 5
Totale 3
5
2
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Guido

    01/02/2018 22:33:32

    Il libro è scritto molto bene anche se presenta gli argomenti trattandoli a blocchi, ovvero in piccoli sottocapitoli. In questa modo la lettura non si presenta molto fluida e lineare. Sconvolgenti certe nozioni di cui non ero al corrente. Certamente un libro da leggere per avere un quadro molto più ampio di ciò che avvenne realmente l'11 settembre. Consiglio vivamente anche il libro di Thierry Meyssan- L' incredibile menzogna. Nessun aereo è caduto sul Pentagono

  • User Icon

    Luciano Riccardi

    18/05/2006 08:05:55

    Un modello di chiarezza metodologica per qualsiasi libro che voglia dare significato e spessore ad una "dietrologia" - un termine talmente brutto e squalificato che infatti spesso toglie dignità e valore a lavori del genere. L'autore espone con rigore una serie di incongruenze intorno all'11 settembre, tante e tali da far emergere una serie di dubbi intorno ad una "verità ufficiale". Egli non espone una teoria alternativa, né costruisce castelli di carta teorici pronti a crollare sotto un soffio di vento - il suo obiettivo è infatti la elaborazione di solidi presupposti per la critica ad una tesi ritenuta "vera" mediante - uso le sue parole - un metodo "cumulativo" di prove o presunte tali che sembrano invece contraddirla. La quantità tale di prove accumulate dall'autore e da altri autori regolarmente citati è in effetti imbarazzante; molte di queste sono facilmente reperibili su siti internet sparsi in giro per il mondo; tuttavia pochi di questi siti si presentano con la prosa rigorosa ed imperturbabile di questo professore di filosofia americano. Se un lavoro del genere fosse stato compiuto per gli 11 settembre italiani - più ridotti forse, ma dal significato analogo, come il caso Moro o le varie stragi durante gli anni di piombo - forse ci sarebbe stato qualcosa di diverso che una fioritura di testi spesso stravaganti intorno a questioni serissime. Non è un caso a mio modo di vedere che a questo modello metodologico americano l'Italia possa contrapporre, per il caso Moro, solo il testo di Vladimiro Satta (2003), che però si muove a favore della "verità ufficiale" e contro le "dietrologie". Da notare che il titolo originale è, più significativamente, The New Pearl Harbor. Disturbing Questions about the Bush Administration and 9/11 e non, in maniera piuttosto ambigua, "11 settembre. Cosa c'è di vero nelle 'teorie del complotto'", che sembra piuttosto presentare questo testo come una "controdietrologia" - o è dietrologia anche questa?

  • User Icon

    Francesco

    17/02/2006 10:43:36

    Il libro è tanto chiaro quanto sconvolgente. Immaginavo ed ora mi sento un po più vicino alla varità. ATTENZIONE: non si riesce più a trovare, come mai?

Note legali