Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

12 anni schiavo - Solomon Northup,Giuseppe Maugeri,Lorena Paladino - ebook

12 anni schiavo

Solomon Northup

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Garzanti
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 341,2 KB
Pagine della versione a stampa: 284 p.
  • EAN: 9788811141075
Salvato in 13 liste dei desideri

€ 3,99

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

LA SCONVOLGENTE STORIA VERA CHE HA ISPIRATO IL FILM DI STEVE MCQUEEN VINCITORE DI 3 PREMI OSCAR E UN GOLDEN GLOBE NEL 2014. 12 anni schiavo è lo sconvolgente racconto – scritto in prima persona dall’autore e pubblicato nel 1853 – della vita di Solomon Northup, un uomo di colore nato libero, venduto e costretto in schiavitù per dodici interminabili anni. Nato nello stato di New York nel 1808, Solomon è un giovane di condizione libera, proprietario di un piccolo appezzamento di terreno e appassionato musicista. Nel 1841 viene avvicinato da due uomini che gli propongono un ingaggio come violinista. È l’inizio di un incubo: rapito, drogato, Solomon viene costretto a cambiare nome, a dimenticare il proprio passato, a diventare un’altra persona, uno schiavo, senza nessuna speranza di rivedere la propria famiglia. Deportato in Louisiana, viene venduto a un coltivatore di cotone e nei successivi dodici anni sperimenta l’abiezione dello sfruttamento e della schiavitù. Contro tutto e tutti, deciso a riguadagnare la propria libertà, Solomon, riesce a rimettersi in contatto con la propria famiglia. Comincia la dura e appassionata battaglia legale che nel 1853 gli restituirà la libertà. Documento di straordinario valore umano e storico, scritto di getto subito dopo la liberazione, 12 anni schiavo conserva ancor oggi la forza di un’orgogliosa rivendicazione della dignità e dell’uguaglianza di tutti gli uomini.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 2
5
1
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    visto

    13/05/2020 10:08:58

    Libro molto bello, drammatico ma per fortuna a lieto fine, da leggere e vedere il film omonimo

  • User Icon

    Alessandro

    22/07/2014 23:58:52

    Libro autobiografico di Solomon Northup conosciuto con il nome da schiavo Platt. Egli descrive nel suo libro i suoi 12 anni di vita trascorsi in schiavitù dopo aver trascorso la sua vita da uomo libero.

  • Solomon Northup Cover

    Solomon Northup è stato un musicista e scrittore statunitense, famoso per essere stato ridotto in schiavitù, nonostante fosse un uomo libero, a seguito di un rapimento.Solomon era mulatto con ascendenze africane; il padre, Mintus Northup, era uno schiavo nero impiegato presso la famiglia Northup. Poco dopo la nascita di Solomon, i Northup bianchi si trasferirono con i loro schiavi vicino New York. Alla morte del padre, e per volontà dei suoi proprietari, il giovane Solomon fu reso uomo libero, e questo gli permise di continuare a rimanere alla ex fattoria, leggendo libri, studiando il violino e quindi di crescere come una persona libera e acculturata.Venne però ridotto in stato di schiavitù, dopo essere stato rapito da alcuni trafficanti. Appena riacquistò... Approfondisci
Note legali