1492: La conquista del Paradiso

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Vangelis
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: WEA
Data di pubblicazione: 9 ottobre 1992
  • EAN: 0745099101428
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 6,50

Punti Premium: 7

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 6,50 €)

Disco 1
1
Opening
2
Conquest of paradise
3
Monastery of la rabida
4
City of Isabel
5
Light and shadow
6
Deliverance
7
West across the ocean sea
8
Eternity
9
Hispanola
10
Moxica and the horse
11
Twenty eighth parallel
12
Pinta. Nina. Santa Maria (into eternity)
5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    bruno07

    30/05/2019 09:17:54

    film del passato ma sempre appassionanti

  • User Icon

    CLOTILDE D'AMBROSIO

    18/04/2007 23:41:59

    I BRANI CONTENUTI IN QUESTO DISCO SONO FANTASTICI E DI GRANDE ATMOSFERA. IO LI HO ASCOLTATI PRIMA DI VEDERE IL FILM E LI TROVO DI GRANDE SUGGESTIONE, EVOCATIVI DI IMMAGINI PARTICOLARI, STIMOLANTI LA FANTASIA E GLI STATI D'ANIMO PIU' DIVERSI. HO UN BELLISSIMO RICORDO LEGATO AD UNO DI QUESTI BRANI: QUANDO MIA FIGLIA PICCOLINA (2 ANNI) PARTECIPO' ALLA SCENA DEL PRESEPE VIVENTE ORGANIZZATO CON TUTTI I BAMBINI DELL'ASILO NIDO (COMPRESO IL NEONATO PER FARE IL BAMBINELLO), LA MUSICA CHE LE MAESTRE SCELSERO COME SOTTOFONDO PER SOTTOLINEARE QUEL MOMENTO COSI' EMOZIONANTE E COMMOVENTE FU TRATTA PROPRIO DA QUESTO ALBUM: "WEST ACROSS THE OCEAN SEA" CHE, NONOSTANTE IL TITOLO, SI ADATTA PERFETTAMENTE A QUEL MOMENTO MAGICO IN CUI OGNI BIMBO FA LA SUA PICCOLA PERFORMANCE CON TANTA SERIETA', IGNORANDO LA COMMOZIONE CHE SUSCITA NEI GENITORI SPETTATORI TENERISSIMI. GRAZIE VANGELIS PER L'ENNESIMA EMOZIONE CHE CI HAI REGALATO!

  • Vangelis Cover

    Nome d'arte di Evangelos Papathanassiou, compositore greco. Pianista autodidatta, tiene la sua prima esibizione pubblica all’età di sei anni. Raggiunto il successo in patria, nel 1968 si trasferisce a Parigi, dove fonda il gruppo beat Aphrodite’s Child, che abbandona dopo quattro anni per intraprendere la carriera da solista. Dalla metà degli anni ’70 si avvicina al mondo del cinema e nel 1981 vince un Oscar con la colonna sonora di Momenti di gloria di H. Hudson. Geniale sperimentatore della musica elettronica, scrive la struggente partitura di Blade Runner (1982) di R. Scott e ritrova il regista per 1492 - La scoperta del Paradiso (1992). Tra i lavori successivi: Il Bounty (1984) di R. Donaldson, Francesco (1989) di L. Cavani, Luna di fiele (1992) di R. Polanski, Alexander (2004) di O.?Stone,... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali