Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Recensioni 1793

  • User Icon
    30/03/2021 15:36:33

    Per chi, come me è amante del genere giallo/thriller storico e ha letto tanto in questi generi, è difficile trovare qualcosa di spiccatamente nuovo e originale. Finalmente sono uscita dal tunnel di gialli ambientati nel passato tra loro somiglianti e ripetitivi. Aveva ragione la critica nel definire "1793" di Niklas Natt Och Dag un'assoluta novità nel genere. Giudizio pienamente confermato. Lettura coinvolgente, scorrevole, bene impostata e ben scritta. Complessa, dunque dall'intreccio non banale. Un filo cruda in alcuni punti e in alcune descrizioni, ma del resto ambientazione e protagonisti richiedevano un tocco macabro. Super consigliato a chi, come me aveva un po' perso l'entusiasmo con questo genere e a chi vuole accostarsi ad esso per la prima volta.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    28/01/2021 08:56:48

    C’è una sorta di Poe svedese che ragionando sulle cose ne conquista le verità. C’è il suo amico senza un arto, ispido ma buono e giusto (insomma una sorta di Bud Spencer di fine 700) che affianca l’investigatore stesso. Ci sono poi molti caratteri della commedia umana, situazioni noir, crime ed anche oltre lo psicotico; azioni claustrofobiche ed anche ben descritte. In sé il romanzo non ha quel quid che lo renda memorabile, però esso possiede un grande pregio: narra in modo realistico la vita e la difficoltá del vivere prima che le nostre scontate comodità fossero state inventate ed adottate. La giornata era molto dura nelle città. Solo in Süskind avevo trovato questo rigore, ma qui anche di più; rigore che da un romanzo storico non può essere escluso senza che la storia perda una gran parte di sè. I dialoghi reggono (ed essi sono il plus o la tomba di un romanzo storico). Onestamente a me è piaciuto e lo consiglierei volentieri.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    13/12/2020 11:29:43

    sono esterrefatto di come possa essere divenuto un best seller!oppure il mondo è popolato di coprofili...Se si levano le descrizioni delle varie e possibili escrezioni ed il lato squisitamente splatter non rimane praticamente nulla .Mollato a metà

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    03/11/2020 05:50:07

    Mi devo ricredere perché, dopo il faticoso e sgradevole inizio, il romanzo evolve in modo convincente ed in alcuni punti estremamente avvincente. Romanzo non facile, in ogni caso! Ora inizio 1794, dello stesso Autore.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    31/10/2020 06:41:04

    1793 di Niklas Natt Och Dag Peggio di questo ho letto solo "La trilogia di Magdeburgo" di Alan Altieri. Cupo, inutilmente crudele e persino 'maleodorante' viste le continue descrizioni di feci e rifiuti che i protagonisti trovano nelle acque di Stoccolma. Il detective, poi, è affetto di mal sottile e naturalmente abbondano le descrizioni del suo espettorato... e ho comprato persino il sequel "1794"!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    25/09/2020 05:36:58

    Un noir giallo horror storico accattivante, ben scritto soprattutto nelle descrizioni storiche, con immagini dure e talvolte indigeste, ma anche con una trama gialla ben congegnata, con finale a sorpresa

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    08/09/2020 13:20:20

    Ambientazione storica molto curata, duo investigativo interessante ma non mi ha convinta del tutto.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    Noi
    09/05/2020 07:32:01

    Un po' ripetitivo. O forse sono io che non ce la faccio più a leggere autori scandinavi che hanno sempre la stessa "voce". Magari è colpa della traduzione. Senza infamia e senza lode.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    07/02/2020 15:35:17

    Lo sto finendo in questi giorni. Un buon giallo, ma nulla più. La storia e i personaggi sono abbastanza stereotipati e rispondono a schemi molto frequenti. Una lettura divertente e agile, ma nulla più. Facile prevederne a breve una trasposizione cinematografica (ormai gli scrittori di questo genere hanno in testa la sceneggiatura del film prima ancora dell romanzo). Il paragone con Il Nome della Rosa è semplicemente improponibile.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    03/01/2020 21:22:01

    Giallo storico molto documentato, ben scritto, scorrevole, ricco di colpi di scena e costante tensione narrativa.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    30/12/2019 10:49:41

    Bel giallo storico.Trama avvincente...molto ben scritto....molti riferimenti storici..4 stelle meritate..ottima lettura di evasione

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    26/12/2019 20:30:22

    Un libro eccelso.Una ricostruzione storica talmente precisa sul fine settecento svedese putrido e miserabile, come forse nessuno ha mai saputo scrivere. Un Dickens dei nostri giorni ma più crudo e sconvolgente.

    Leggi di più Riduci