20 Greatest Hits

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Charles Aznavour
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: French Connection
Data di pubblicazione: 11 gennaio 2019
  • EAN: 8436569192788
Tra i giganti della chanson francese, il recentemente scomparso Charles Aznavour troneggia sopra tutti. Uno dei più grandi punti di forza di Aznavour è stata la sua capacità di raccontare storie attraverso la sua musica. Il suo stile è stato paragonato a quello di Maurice Chevalier, Mel Tormé e Frank Sinatra, anche se lo stesso Aznavour rifiutava di confrontarsi con cantanti che considerava veramente dotati, preferendo pensare a sé stesso come un compositore a cui capita di cantare. Questo lp riunisce venti splendie registrazioni realizzate da Aznavour tra il 1952 e il 1962 con orchestre dirette da Jean Leccia, Paul Mauriat, Franck Pourcel, Jo Moutet e Robert Valentino.
Disco 1
1
Ay! Mourir Pour Toi
2
Je M'voyais Déjà
3
Les Deux Guitares
4
Tu T'laisses Aller
5
Comme Des Étrangers
6
L'amour Et La Guerre
7
Il Faut Savoir
8
Les Comédiens
9
Trousse.Chemise
10
Sur Ma Vie
11
L'amour C'est Comme Un Jour
12
Esperanza
13
Jézébel
14
Poker
15
Le Palais De Nos Chimères
16
Après L'amour
17
Sa Jeunesse
18
L'émigrant
19
L'amour à Fleur De Coeur
20
Je Hais Les Dimanches
  • Charles Aznavour Cover

    Nome d'arte di Shamoun Aznavourjan, cantautore e attore francese. Inizialmente attore di teatro e cantante di successo intimista e malinconico, lavora per il cinema sia come autore di colonne sonore sia come attore drammatico. Esordisce in una piccola parte già nel 1938, ma dà il meglio di sé nei primi ’60 in vari film fra cui Tirate sul pianista (1960) di F. Truffaut, e Il testamento d’Orfeo (1960) di J. Cocteau. Dagli anni ’70 dirada le apparizioni: è nei panni del mite venditore di giocattoli di Il tamburo di latta (1979) di V. Schlöndorff e del sarto voyeur che assiste impotente a una serie di omicidi in I fantasmi del cappellaio (1982) di C. Chabrol. Approfondisci
Note legali