2046

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Wong Kar Wai
Paese: Cina; Francia; Germania; Hong Kong
Anno: 2004
Supporto: DVD

39° nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Drammatico - Sentimentale

Salvato in 34 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 12,99 €)

Ad Hong Kong nel 1966, in una piccola stanza d'albergo, Chow Mo Wan tenta di finire il suo romanzo, pensa di raccontare il futuro ma in realtà si tratta del passato. Nel suo romanzo un treno parte una volta ogni tanto per una destinazione misteriosa: il 2046. Chiunque viaggi verso il 2046 vuole riconquistare i ricordi perduti. 2046 può essere un paese, una data o un luogo della memoria. Chow ricorda le donne che hanno attraversato la sua esistenza solitaria, appassionate, cerebrali o romantiche, ognuna di loro ha lasciato un segno nella sua memoria.
4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    FEDERICA D'ALESSIO

    02/09/2020 06:20:47

    Tutto sommato un bel film, trama insolita, attori competenti, discreta regia.

2004 - David Di Donatello - Miglior film straniero

  • Produzione: 30 Holding, 2013
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 120 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers; spot tv; video musicale
  • Gong Li Cover

    "Attrice cinese. Negli anni ’90 è sicuramente il volto del cinema di Pechino più noto in Occidente, grazie ai film interpretati per il regista Z. Yimou (all’epoca suo compagno), a partire da Sorgo rosso (1987), vigorosa epopea contadina alla quale la sua bellezza dona inattesa leggerezza. Con i successivi Ju Dou (1990), Lanterne rosse (1991) e La storia di Qiu Ju (1992) porta sullo schermo personaggi, spesso in costume, che testimoniano dell’attenzione di Yimou per la condizione femminile nella società cinese. Inizia una collaborazione proficua anche con C. Kaige per il quale interpreta, tra gli altri, Addio mia concubina (1993) e L’imperatore e l’assassino (1999). In Chinese Box (1997) di W. Wang, melodramma ambientato nei giorni del ritorno di Hong Kong alla Cina, veste, come di rado le... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali