317 battaglione d'assalto (DVD)

317eme section

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: 317eme section
Paese: Francia
Anno: 1965
Supporto: DVD
Salvato in 10 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 10,78 €)

Alcuni uomini del 317.mo battaglione d’assalto, riuniti in un piccolo posto fortificato del Laos del Nord, ricevono l’ordine di ripiegare su Tao Tsai. Il gruppo, comandato da un giovanissimo tenente è composto da sussidiari laoziani e da quattro europei. I guerriglieri Viet li costringono a difendersi in continui scontri a fuoco. Attaccati dalle febbri, immersi nelle paludi, colpiti a morte, i superstiti continuano disperatamente il lungo cammino. Solo tre uomini riescono a raggiungere il nord, ricongiungendosi al battaglione...
4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Carlo

    28/05/2019 08:32:28

    In Vietnam, nel 1954, un plotone francese isolato dietro le linee nemiche tenta di tornare indietro. È guidato dall'esperto, idealista sottotenente Torrens, e dall'aiutante Willsdorf, un veterano della seconda guerra mondiale della Werhmacht. Ottimo film di guerra girato in bianco e nero, eccellenti cast, regia e scenografia. Ottima la qualità audio e video del DVD: da segnalare però che la durata effettiva del film è di circa 94 minuti e non già di 114 minuti, come riportato erroneamente sulla custodia del DVD.

  • Film in bianco e nero
  • Produzione: War Movies Collection, 2019
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 114 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0);Francese (Dolby Digital 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano forced
  • Formato Schermo: 1,66:1
  • Area2
  • Jacques Perrin Cover

    Nome d'arte di J. Simonet, attore, regista e produttore francese. Figlio d’arte, esordisce sul grande schermo alla metà degli anni ’50, recitando in parti di sfondo, e incontra la grande occasione nel 1961 con il ruolo da protagonista nel drammatico La ragazza con la valigia di V. Zurlini. Biondo, viso di una bellezza languida e malinconica, è un coraggioso sottotenente in 317 battaglione d’assalto (1964) di P. Schoendoerffer, uno stralunato superstite in Vagone letto per assassini (1965) di C. Costa-Gavras, un paggio dongiovanni in Blanche. Un amore proibito (1970, di cui è anche produttore) di W. Borowczyk, un disilluso ufficiale in Il deserto dei tartari (1976) di V. Zurlini. Dopo l’esperienza televisiva (che ripeterà più volte nel corso degli anni), ritorna al successo cinematografico... Approfondisci
  • Bruno Cremer Cover

    Attore francese. Molto attivo sui palcoscenici di tutta la Francia, esordisce sullo schermo nel 1957 e appare in ruoli secondari prima di emergere come interprete di asciutto rigore e di grande carattere con 317 battaglione d’assalto (1964) di P. Schoendoerffer, in cui impersona un gelido e imperturbabile ufficiale alsaziano durante la fase terminale dell’occupazione francese dell’Indocina. Tale prova di grande intensità drammatica gli vale immediatamente ruoli di primo piano in film quali Il tredicesimo uomo (1966) di C. Costa-Gavras, Parigi brucia? (1967) di R. Clément, Bye, bye Barbara (1968) di M. Deville. In La banda Bonnot (1968) di P. Fourastié disegna un profilo deciso e beffardo del famoso bandito anarchico, terrore della polizia prima di essere ucciso in uno scontro a fuoco. In seguito... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali