Collana: Fumetto
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 1 gennaio 2012
Pagine: 400 p., Brossura
  • EAN: 9788876063589
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Quanto credete di sapere su Hulk? Che si tratta di una creatura generata dalle radiazioni gamma, di forza smisurata, che si risveglia quando i nervi di Bruce Banner vengono squassati da frustate di rabbia? Che nella prima storia, risalente al maggio 1962, la sua pelle non era affatto verde ma grigia come la pietra? Che in cinquant'anni di avventure a fumetti ha cambiato molte volte corporatura, nome e perfino personalità? Che ha lottato e sconfitto i più forti superumani dell'universo Marvel? Il libro approfondisce ognuno di questi aspetti e innumerevoli altre sfaccettature di questo gioiello scavato nello smeraldo, svela retroscena inediti, rivela aneddoti curiosi. 50 anni di Hulk è un viaggio affascinante che parte dalle tavole a fumetti per giungere alle trasposizioni cinematografiche, ai cartoni animati e videogiochi.

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    ALBERTO CANALE

    15/07/2012 11:01:38

    È più forte il Milan o la Juventus? Valentino Rossi o Jorge Lorenzo? Ferrari o McLaren? Nel mondo Marvel non esiste una dicotomia simile, infatti Hulk è il più forte che c'è, fine della storia. Il tifo esiste anche nel mondo dei fumetti e l'opera di Gianluca Ferrari, "50 anni di Hulk", rappresenta lo sforzo del più grande esperto (e appunto tifoso) del Golia verde, di dimostrare la versatilità, oltre che la potenza fisica e narrativa del personaggio. Il libro riporta infatti tutti gli scontri più significativi tra Hulk e i più famosi eroi e criminali Marvel, sancendone in maniera inconfutabile la superiorità assoluta. Nessun lettore di fumetti può non apprezzare un lavoro simile, forse mai tentato prima. Esiste poi una seconda faccia del libro, meno enciclopedica e più narrativa, che da profano del fumetto ho preferito: la storia di questo mostro, all'apparenza disumano e brutale, che con lo scorrere delle pagine ci appare sempre più simile a noi. Non ci sono solo muscoli e ossa fracassate, c'è tanta psicologia tra le pagine di "50 anni di Hulk". Chissà, forse alla fine vi renderete conto che siete anche voi Hulk; quando rimanete imbottigliati nel traffico e suonate insensatamente il clacson, alle poste mentre inveite rabbiosi, quando subite un torto. Siete Hulk ogni volta che esplodete di verde rabbia e dimenticate per un secondo chi siete.

Scrivi una recensione