50 Best Puccini

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Giacomo Puccini
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 3
Etichetta: EMI Classics
Data di pubblicazione: 14 marzo 2011
  • EAN: 5099994847925
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 6,99

€ 10,50
(-33%)

Punti Premium: 7

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 10,50 €)

Disco 1
1
Tosca (1997 Digital Remaster), ACT ONE: Dammi i colori...Recondita armonia
2
Tosca (1997 Digital Remaster), Act 1: Mario! Mario! Mario!...Quale occhio al mondo (Tosca/Cavaradossi)
3
Tosca (1997 Digital Remaster), ACT ONE: Tre sbirri, una carrozza
4
Tosca Act II: Tosca è un buon falco!...Ha più forte (Scarpia/Sciarrone) (1997 Digital Remaster)
5
Tosca (1997 Digital Remaster), ACT TWO: Vissi d'arte
6
Tosca (1997 Digital Remaster), ACT THREE: E lucevan le stelle
7
Tosca Act III: Ah! Franchigia a Floria Tosca...E non giungono (Cavaradossi/Tosca) (1997 Digital Remaster)
8
Madama Butterfly: Dovunque al mondo...Amore o grillo (Act I) (1990 Digital Remaster)
9
Madama Butterfly (1990 Digital Remaster), Act I: Cuanto cielo!...Ancora un passo or via (Coro/Butterfly/Sharpless)
10
Madama Butterfly: Viene la sera...Bimba dagli occhi (Act I) (1990 Digital Remaster)
11
Madama Butterfly (1990 Digital Remaster), Act I: Vogliatemi bene, un bene piccolino (Pinkerton/Butterfly)
12
Madama Butterfly (1990 Digital Remaster), Act II: Un bel di vedremo (Butterfly)
Disco 2
1
Madama Butterfly Act II: Ebbene, che fareste...E questo? e questo? (Sharpless/Butterfly) (1990 Digital Remaster)
2
Madama Butterfly (1990 Digital Remaster), Act II: Che tua madre dovra (Butterfly)
3
Madama Butterfly (1990 Digital Remaster), Act II: Una nave da guerra...
4
Madama Butterfly (1990 Digital Remaster), Act II: Scuoti quella fronda di ciliegio
5
Madama Butterfly (1990 Digital Remaster), Act II: Coro a bocca chiusa / Humming Chorus
6
Madama Butterfly (1990 Digital Remaster), Act II: Addio, fiorito asil (Pinkerton/Sharpless)
7
Madama Butterfly (1990 Digital Remaster), Act II: Con onor muore (Butterfly/Pinkerton)
8
Manon Lescaut (1993 Digital Remaster), Act I: Tra voi, belle, brune e bionde (Des Grieux/Coro)
9
Manon Lescaut (1993 Digital Remaster), Act I: Cortese damigella, il priego mio accettate (Des Grieux/Manon/Lescaut)
10
Manon Lescaut (1993 Digital Remaster), Act I: Donna non vidi mai (Des Grieux)
11
Manon Lescaut Act I: Vedete? Io son fedele alla parola mia...Un libertino audace (Manon/Des Grieux/Lescaut/Edmondo) (1993 Digital Remaster)
12
Manon Lescaut (1993 Digital Remaster), Act II: In quelle trine morbide (Manon)
13
Manon Lescaut (1993 Digital Remaster), Act II: Oh, sarò la più bella! (Manon/Des Grieux)
14
Manon Lescaut (1993 Digital Remaster), Act II: Ah! Manon, mi tradisce (Des Grieux/Manon)
15
Manon Lescaut (1993 Digital Remaster), Act II: Intermezzo
16
Manon Lescaut (1993 Digital Remaster), Act III: Manon! ... Des Grieux! (Des Grieux/Manon/Un Lampionaio)
17
Manon Lescaut Act III: Presto in fila! Marciate!...Ah! non v'avvicinate! (Sargeant/Des Grieux/Chorus/Commander) (1993 Digital Remaster)
18
Manon Lescaut Act IV: Sola, perduta, abbandonata (Manon) (1993 Digital Remaster)
19
Manon Lescaut Act IV: Fra le tue braccia, amore (Manon/Des Grieux) (1993 Digital Remaster)
Disco 3
1
Il tabarro: Dimmi: perchè gli hai chiesto di sbarcarti a Rouen? (Giorgetta/Luigi)
2
Il tabarro: Nulla!...Silenzio! (Michele)
3
Suor Angelica: Senza mamma, O bimbo
4
Gianni Schicchi: Firenze è come un albero fiorito (Rinuccio)
5
Gianni Schicchi: O mio babbino caro (Lauretta)
6
Gianni Schicchi: Lauretta, mia Lauretta! (Rinuccio/Lauretta/Schicchi)
7
Turandot (libretto by Giuseppe Adami & Renato Simoni, after Carlo Gozzi) (1988 Digital Remaster), ACT 1: Perché tarda la luna? (Crowd)
8
Turandot (libretto by Giuseppe Adami & Renato Simoni, after Carlo Gozzi) (1988 Digital Remaster), ACT 1: Signore, ascolta! (Liù)
9
Turandot (1988 Digital Remaster): Non piangere, Liù...Ah! per l'ultima volta
10
Turandot (libretto by Giuseppe Adami & Renato Simoni, after Carlo Gozzi) (1988 Digital Remaster), ACT 2, Scene 1: Ho una casa nell'Honan (Ministers)
11
Turandot (libretto by Giuseppe Adami & Renato Simoni, after Carlo Gozzi) (1988 Digital Remaster), ACT 2, Scene 2: In questa reggia (Turandot, Corwd, Calaf)
12
Turandot Act II: Straniero, ascolta...Gloria, o vincitore! (Turandot/Calaf/L'Imperatore/Chorus/Liù) (1988 Digital Remaster)
13
Turandot (libretto by Giuseppe Adami & Renato Simoni, after Carlo Gozzi) (1988 Digital Remaster), ACT 2, Scene 2: Figlio del cielo! (Turandot, Emperor, Crowd, Calaf)
14
Turandot Act II: Tre enigmi m'hai proposto!...Ai tuoi peidi ci prostriam (Calaf/L'Imperatore/Chorus) (1988 Digital Remaster)
15
Turandot (libretto by Giuseppe Adami & Renato Simoni, after Carlo Gozzi) (1988 Digital Remaster), ACT 3, Scene 1: Nessun Dorma (Calaf, Women's voices)
16
Turandot (libretto by Giuseppe Adami & Renato Simoni, after Carlo Gozzi) (1988 Digital Remaster), ACT 3, Scene 1: Tu, che di gel sei cinta (Liù, Crowd, Calaf, Timur, Ping)
17
Turandot Act III: Principessa di morte!...che è mai dime? (Calaf/Turandot) (1988 Digital Remaster)
18
Turandot (libretto by Giuseppe Adami & Renato Simoni, after Carlo Gozzi) (1988 Digital Remaster), ACT 3, Scene 1: Del primo pianto (Turandot, Calaf)
19
Turandot Act III: La mia gloria è il tuo amplesso!...Diecimila anni al nostro Imperatore! (Calaf/Turandot/Chorus) (1988 Digital Remaster)
  • Giacomo Puccini Cover

    Compositore. Gli esordi. Ultimo di una dinastia di musicisti attiva da cinque generazioni, rimase orfano a sei anni per la morte del padre Michele, già organista e maestro del coro del duomo, nonché direttore dell'Istituto musicale di Lucca. Nonostante le difficoltà finanziarie, la madre Albina Magi poté fargli seguire studi regolari al Ginnasio e all'Istituto musicale, studi che tuttavia il ragazzo affrontò senza troppo entusiasmo. Il suo primo maestro, lo zio Fortunato Magi, succeduto nelle cariche del cognato, lo affidò quindi a Carlo Angeloni (già insegnante di Alfredo Catalani), col quale Giacomo studiò con notevole profitto e scoprì la propria vocazione per il teatro. Nel 1876 si recò a piedi a Pisa per assistere per la prima volta nella sua vita alla rappresentazione di un'opera, l'Aida... Approfondisci
Note legali