52nd Street

(180 gr.)

Artisti: Billy Joel
Supporto: Vinile LP
Numero dischi: 2
Data di pubblicazione: 9 dicembre 2011
  • EAN: 0821797238410
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

€ 81,50

Venduto e spedito da IBS

82 punti Premium

Disponibile in 4/5 settimane

Quantità:
Descrizione

Galvanizzato dal grande successo ottenuto con The Stranger, Billy Joel fece ritorno in sala di registrazione con il producer Phil Ramone per registrare il seguito, 52nd Street. Invece di allontanarsi dal sound che aveva utilizzato in The Stranger, Joel decise di espanderlo, dando vita a una scrittura più sofistica e con qualche reminiscenza jazz. Con questo album Joel mise in mostra tutto il suo grande talento melodico e uno stile esecutivo molto grintoso, dimostrando di conoscere alla perfezione il modo in cui deve essere realizzato un disco. Se giudicato canzone per canzone, 52nd Street potrebbe sembrare inferiore a The Stranger, tuttavia tutti i brani in programma sono di buon livello – in effetti “Honesty”, “My Life” e “Until the Night” sono considerate tra le canzoni più belle di Joel – e si ascoltano sempre con grande piacere grazie all’elegante produzione di Ramone e alla vena melodica di Joel. Non si può che rimanere ammirati nel notare che con appena tre album al suo attivo, Joel era riuscito a trovare la formula giusta per produrre dischi di successo, una formula che non lo rese solo uno degli artisti più venduti della sua epoca, ma anche l’interprete più apprezzato del mainstream. 52nd Street costituisce la prova più evidente di questo grande successo.