Recensioni A casa del diavolo

  • User Icon
    17/05/2020 10:10:42

    Non aspettatevi un capolavoro, ma tutto sommato questo libro di Romano De Marco è godibile e a tratti anche parodistico per le situazioni che prende in giro nello sviluppo della storia. Forse però è proprio per questo che non sono riuscita a calarmi completamente nella storia raccontata e alla fine del libro rimane una domanda: “ma perché”?

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    16/05/2020 19:44:30

    Prima volta che leggo questo autore, una piacevole sorpresa. Scrittura fluida e ritmo incalzante mi hanno portata a finire il libro in meno di due giorni. Lo consiglio.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    10/04/2020 17:31:49

    Libro letto in un solo giorno. Non è un capolavoro, ma lo trovo piacevole, scorrevole con alcune riflessioni nel testo intelligenti. Adatto per una giornata non impegnativa in spiaggia

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    22/03/2020 15:16:11

    Giulio Terenzi va in un borgo abruzzese per gestire la filiale di una banca. Si ritrova coinvolto in storie anomali di misteri, truffe e strani segni che appaiono sulle porte delle case. Uno dei thriller più riusciti di De Marco, che ritrae una comunità che rappresenta il riflesso di società malata. Scrittura impeccabile, gran ritmo, ambientazione suggestiva. Consigliatissimo!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    30/01/2020 13:15:01

    un inizio sottotono, poi un'impennata e colpi di scena che lasciano senza fiato fino all'ultima pagina

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    21/01/2020 22:35:13

    Capisco chi sia rimasto deluso da questo libro, ma io personalmente l'ho trovato divertente perché l'ho preso proprio per quello che è: una parodia di quei film o libri horror di serie B (cui il narratore infatti fa continuo riferimento) in cui si scopre che la montagna, così brulla e inospitale, cela insidie e predispone gli animi alla follia. Rispetto a "L'uomo di casa" dello stesso autore ho apprezzato maggiormente il tipo di scrittura, che evidentemente si addice a questo "thriller" che pretese di essere serio e convincente non ne ha.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    24/12/2019 11:14:01

    Purtroppo gli italiani... e si, perchè noi italiani siamo grandi estimatori del bello in generale: bei libri, bei film, bella musica, bei vestiti, ecc ecc... ma a quanto pare sarebbe bene dire che eravamo grandi estimatori. Forse siamo anche stati buoni scrittori, forse, ma oggi purtroppo gli italiani, noi italiani non ci indignamo di fronte a queste... cose. Com'e possibile che molti valutino positivamente queste "cose" per le quali faccio fatica a trovare un nome; storiella, pensiero buttato li, porcheria? Solo una è la soluzione, anzi due: 1- la stragande parte degli italiani che leggono hanno su per giù 13 anni, e non sono di quelli più svegli. 2- editori o chi per loro hanno i loro bei troll che recensiscono a pagamento. Non so quale sia la cosa peggiore. Decidete voi. Detto queste giuste cattiverie, che quindi in quanto giuste non sono cattiverie ma parole d'amore per la scrittura, dirò che queste pagine, si, pagine penso sia l'unico termine non offensivo che posso utilizzare, penso che queste pagine, dicevo, parlino di una storia che non... no, niente non ce la faccio. Leggetelo per quanto è brutto, banale, e superficiale. Farete beneficenza cosa vi devo dire. Ciao.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    08/03/2019 21:29:24

    Il libro è molto scontato,la storia non è per niente entusiasmante,anzi è abbastanza noiosa rispetto ad altri thriller. Il libro ha una una buona scioltezza nella scrittura ma la storia non mi ha elettrizzato.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    08/03/2019 21:17:09

    Devo dire che questo libro non mi è piaciuto molto,la storia è molto banale senza una particolare storia ben fondata. E' una classica storia come tante già lette senza nulla di innovativo,è abbastanza piatta.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    25/02/2019 17:57:47

    Storia semplice di facile lettura ma al tempo stesso raffinata; il racconto scivola via che é una bellezza e gli intrecci tra i vari personaggi sono mixati e dosati con cura. La vicenda narrata puo' sembrare inverosimile all'inizio, poi a mano a mano che si dipana il racconto ti rendi conto che invece non é poi così lontano dalla realtà.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    14/11/2018 08:41:49

    Libro molto veloce e storia abbastanza interessante. Si legge in un paio di giorni. Ottimo per un week end di pioggia.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    08/11/2018 09:50:34

    Il libro è decisamente scorrevole, a volte mette davvero i brividi. Uno dei pochi gialli noir italiani che intriga e tiene appesi ad un filo fino all'ultima pagina. Lo consiglio a chi vuole una lettura leggera ma appassionante

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    19/09/2018 09:01:41

    la lettura scorre in maniera piacevole, ben scritto e personaggi molto ben caratterizzati, il personaggio principale a me è molto piaciuto e mi è risultato molto simpatico permettendo quel giusto mix di empatia e immedesimazione che personalmente mi piace trovare in un libro. Rientra perfettamente nel canone dei libri gialli a tinte noir del filone made in italy che negli ultimi anni ha prodotto decine e decine di libri validi. Lo consiglio agli appassionati del genere

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    26/08/2018 06:20:51

    È solo scritto bene. Per il resto è banale, insulso e infarcito di volgarità per la maggior parte non funzionali al racconto. Ci sono modi e modi di definire un uomo che piace alle donne, ma che le tratta male. Al termine l'autore ringrazia, tra gli altri i propri figli, vorrei vedere se glielo farebbe leggere... Bocciato

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    19/07/2018 07:41:29

    Bel libro. Scritto benissimo ed estremamente avvincente. Letto tutto in un paio di giorni. Mi è piaciuto anche se c'è qualcosa che non mi ha convinto completamente nel finale. Cmq da leggere!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    26/06/2018 18:47:24

    Ben strutturato. Leggibilissimo. Non ci si annoia.....anzi. Un bravo all'autore!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    22/06/2018 14:57:49

    libro dal ritmo frenetico e allo stesso tempo non caotico, da leggere nella più totale apnea. personaggi ottimamente delineati un misto noir, dark e anche action il tutto in pura salsa "made in italy" da leggere assolutamente.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    07/03/2018 09:54:19

    Romanzo scorrevole, dal ritmo dinamico e incalzante, che si lascia leggere tutto d’un fiato. Il protagonista è ben caratterizzato – un arrogante sciupafemmine che risulta tuttavia simpatico – e le descrizioni del tipico paesino di montagna sperso nel nulla e dello smarrimento del protagonista nel ritrovarsi in un posto simile sono perfette e, a mio avviso, veritiere. Alcune parti, però, le ho trovate un po’ forzate e surreali, soprattutto nel finale. Lo consiglio comunque perché è ben scritto, mai noioso e permette di trascorrere qualche ora di pura evasione tra misteri, ironia, suspense e un pizzico d’azione.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    12/10/2017 11:15:30

    il libro è asciutto, veloce e ben scritto, ma c'è qualcosa che non mi convince appieno. probabilmente mi aspettavo una storia più thriller che far west ma nel complesso è un libro che consiglierei (quantomeno per il rapporto qualità/prezzo)

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    25/09/2017 11:45:08

    Stupendo da leggere tutto di un fiato!!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    27/08/2017 13:40:20

    Libro e scrittura molto scorrevole (letto in 3 ore di una domenica uggiosa), trama interessante con pochi fronzoli. Guidizio positivo.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    20/07/2017 12:23:19

    Libro letto in un paio di giorni e come al solito la scrittura di Romano de Marco risulta molto scorrevole e piacevole. La trama secondo me non regge, troppe americanate e troppe forzature in un contesto già visto e rivisto. Peccato perchè i personaggi sono molto carismatici e coinvolgenti (specialmente il protagonista, con la sua spocchia e arroganza). Voto 2/5

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    14/05/2017 18:29:59

    BRAVO ,BRAVO BRAVO !

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    25/02/2017 13:38:10

    Ecco un libro che promette bene... e basta! Infatti, comincia come un giallo o un thriller in piena regola (si parla di un nuovo direttore di banca di un paesello sperduto tra le montagne e in cui si sono verificate alcune strane sparizioni di anziani), ma strada facendo ti rendi conto che sia il proseguo della trama che l’intreccio di tutta la storia non hanno basi solide. E, non a caso, si capisce quale sia il finale (e cosa ci sia dietro) già quando sei a poco meno della metà del libro. Ma, quello che più di tutto mi ha dato davvero fastidio, è il fatto che la narrazione è sempre di una piattezza mortale, salvo svegliarsi soltanto nelle ultimissime pagine... come se l’autore avesse finito le pagine a disposizione. Discorso a parte merita la figura del personaggio principale. Davvero assurdo che un novello direttore di banca arrivi ad improvvisarsi investigatore privato (per giunta spiattellando a tutti su cosa stia investigando) e, infine, a calarsi anche nei panni di Rambo! Che dire? Libro bocciato su tutta la linea.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    16/02/2017 16:26:07

    Questo libro è stato per me una bella sorpresa, autore italiano, scrittura scorrevole e pieno di tensione fino all'ultima pagina.......molto consigliato......

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    13/12/2016 15:50:47

    Un noir "di casa nostra": rustico, verace, semplice. Suspense non altissima, ma eccezionale l'ambientazione rurale, tetra ed opprimente. Scorrevole e gradevolissimo.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    30/11/2016 10:42:40

    DE MARCO scrive molto bene, la lettura scorre veloce. Un libro ben delineato che sicuramente non annoierà il lettore. A me è piaciuto molto. Lo consiglio.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    23/10/2016 19:15:02

    Libro molto carino, storia intrigante e a tratti misteriosa. Qualità/Prezzo Ottimo!!!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    28/08/2016 19:56:08

    bellissimo l'ho letto in un paio di giorni lo consiglio vivamente

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    22/08/2016 13:47:13

    Un buon thriller italiano con nette influenze americane. Buona la descrizione dell'ambiente chiuso, ostile e superstizioso. Ottimo ritmo, che tiene incollati fino alla fine. Godibilissimo.

    Leggi di più Riduci