A ciascuno il suo cervello. Plasticità neuronale e inconscio - François Ansermet,Pierre Magistretti - copertina

A ciascuno il suo cervello. Plasticità neuronale e inconscio

François Ansermet,Pierre Magistretti

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: G. Lojacono
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 14 febbraio 2008
Pagine: 172 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788833918471
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 21,25

€ 25,00
(-15%)

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

A ciascuno il suo cervello. Plasticità neuronale e inconscio

François Ansermet,Pierre Magistretti

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


A ciascuno il suo cervello. Plasticità neuronale e inconscio

François Ansermet,Pierre Magistretti

€ 25,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

A ciascuno il suo cervello. Plasticità neuronale e inconscio

François Ansermet,Pierre Magistretti

€ 25,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Cosa accadrebbe se, secondo quanto gia auspicato da Freud, la psicoanalisi potesse trovare conferma nelle neuroscienze? E se le neuroscienze stesse si avvantaggiassero dal confronto con il modello psicoanalitico? Francois Ansermet e Pierre Magistretti propongono in questo saggio l'incontro originale tra due discipline spesso presentate come antagoniste. E il punto di incontro e rappresentato proprio da quei meccanismi di plasticità neuronale grazie ai quali il cervello rimane aperto al cambiamento e alle trasformazioni portate dall'esperienza. Dall'incontro tra stimoli provenienti dalla realtà esterna e stimoli provenienti dalla realtà interna inconscia nasce la specificità individuale, che rende ogni individuo un essere unico e imprevedibile.
In questo stimolante saggio François Ansermet e Pierre Magistretti, l'uno psicoanalista, l'altro neurobiologo, prendono la rincorsa per il "misterioso salto" freudiano, disegnando i punti di contatto tra psicoanalisi e neuroscienze. Con elegante abilità espressiva e ricchezza di contributi specialistici da entrambi i campi di competenza, i due autori individuano il trait d'union nel fenomeno della plasticità neurale, già riconosciuta alla base dei meccanismi della memoria e dell'apprendimento, che renderebbe possibile la creazione di una traccia duratura da parte dell'esperienza. L'ipotesi proposta è che esista un parallelismo fra la traccia sinaptica e la traccia mnesica che verrebbe lasciata dalla percezione ai diversi livelli, consci e inconsci, della vita psichica. Il concetto di plasticità, che implica la possibilità di rimodellamento delle reti neurali, getta così nuova luce sull'eterna contrapposizione tra determinismo genetico e determinismo ambientale e, in ultima istanza, sul dilemma che vede contrapposte l'eziologia organica e l'eziologia psichica dei disturbi mentali, abbozzando l'intrigante ipotesi che l'individuo possa essere geneticamente determinato a non essere geneticamente determinato. Secondo gli autori, una percezione esterna, di per sé neutra, lascia una traccia, o un significante, che si associa a uno stato somatico e assume quindi una connotazione emotiva. L'ipotesi è che si formino nel tempo nuove tracce derivanti da percezioni successive, che si possono associare tra loro e dare origine a nuovi significanti, dalla connotazione emotiva sempre più slegata dall'esperienza percettiva originaria, creando così uno scenario fantasmatico inconscio in grado di influenzare l'esperienza emotiva e l'esistenza individuale. Attraverso il lavoro analitico, il soggetto può accedere al suo personale scenario, prendendo consapevolezza dei significanti celati in quest'associazione di tracce, e liberarsi dalla coercizione esercitata dalla realtà interna inconscia. Il tentativo di incontro tra modello psicoanalitico e meccanismi neurobiologici, elaborato dagli autori nel corso della trattazione, viene proposto con passione, ma sempre con cautela, sia perché a tutt'oggi la ricerca scientifica necessita di ulteriori e solide conferme, sia per l'avveduta consapevolezza che sovrapporre campi tanto vasti rischia di snaturare e svalutare entrambi nella dimenticanza dei loro stessi fondamenti.
Ilaria Bonoldi
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali