Abandoned

Abandoned

Jules Verne

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 254,84 KB
  • EAN: 9781387293162

€ 3,99

Punti Premium: 3

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Explorers in a hot-air balloon land on an island, figuring that they must be the only inhabitants. However, they discover a bullet inside a wounded animal--one which must have been fired within the previous three months. The men propose to build a canoe so they can survey the island in search of other human life. Many adventures follow, one after another. They find a large chest filled with provisions and tools. Setting off in search of who might have left the chest, the travelers make their way through the Mercy River to the sea. During their trek, the men find remnants of the balloon they arrived in. 

Back at camp (Granite House) they find their ladder to the house has been removed--by invading orangutans. Soon the animals are defeated, except for one, whom they tame to become a house servant. The men construct a bridge over the river. They protect their abode by surrounding it on all sides with water. They undertake projects to make their colony habitable and comfortable. They create a hydraulic lift to replace the ladder. They build a seagoing boat for further exploration. Eventually they discover another human on Tabor Island, bringing him back to their now-well-stocked colony.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Jules Verne Cover

    Verne, Jules, scrittore francese (Nantes 1828 - Amiens 1905). Figlio primogenito di un avvocato, a lui spettava di proseguire la professione del padre. Ma fin da ragazzo rifiutava gli studi e si aggirava per la città e le banchine del porto, avido di racconti marinari e avventurosi. Il fratello Paul, più fortunato, potè seguire la sua vocazione e arruolarsi in marina per poi viaggiare, come aveva sempre sognato insieme a Jules. Questi invece, dopo una breve avventura - quando dodicenne riuscì a imbarcarsi su un mercantile diretto in America, venendo subito scovato, redarguito e rispedito a casa – venne mandato a Parigi per seguire gli studi di giurisprudenza. Ma il ragazzo non si applicava e questa negligenza incrinò presto i rapporti con il padre,... Approfondisci
Note legali