L' abbraccio della notte

Sherrilyn Kenyon

Traduttore: G. Giorgi
Editore: Fanucci
Collana: Tif extra
Anno edizione: 2010
Formato: Tascabile
In commercio dal: 21 ottobre 2010
Pagine: 415 p., Brossura
  • EAN: 9788834716540
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Talon è un Cacciatore oscuro, un guerriero reso immortale dalla dea Artemide per dare la caccia ai demoni succhia-anime. L'antico capo celtico vive col fardello di un doloroso passato, motivo per cui ha deciso di non provare più alcuna emozione. Sunshine, una giovane donna di buon cuore e solare come il suo nome, è un'artista con la testa perennemente fra le nuvole. Ha un matrimonio fallito alle spalle, ma è piena di sogni e assapora con ardore ogni momento della vita. Quando una notte Sunshine viene assalita dai demoni, è proprio Talon a salvarla da una morte sicura. Il guerriero però rimane ferito, e la giovane lo porta nel proprio appartamento per soccorrerlo. Nonostante le loro diversità, fra i due si crea una strana alchimia, apparentemente inspiegabile, il cui segreto si cela nei loro cuori e nel loro passato. Il loro amore però dovrà superare ardue prove, come la vendetta di un antico dio gallico e un diabolico piano ordito da potenti nemici in vista del Mardi Gras di New Orleans.

€ 6,45

€ 12,90

Risparmi € 6,45 (50%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 5,81 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Ilaria Spadoni

    25/05/2018 11:05:33

    Scrittura perfetta, ti tiene incollato alle pagine fino alla fine. Adoro Talon..

  • User Icon

    Amarilli73

    28/08/2012 19:04:09

    CACCIATORE OSCURO CON ASCIUGAMANO ROSA Parto con una citazione per ambientarsi bene: "Aprendo la porta, si immobilizzò nel vedere tre uomini, tutti al livello di testosterone fuori dalla scala Richter. Erano davvero fantastici. Wow, le serviva un album da disegno. Subito." Dark Hunters CAPITOLO TERZO - OK, il plot è sempre lo stesso: lui, il vampiro guerriero ammazza-demoni, tormentato da triste passato, incontra la donna mortale, che in realtà è la sua anima gemella ricercata da secoli. Nulla di nuovo. Però il tutto è dipinto con un tono leggero, scanzonato, veramente spassoso (almeno io mi sono ritrovata a sghignazzare stesa sul mio divano), e il merito va forse alla contrapposizione tra un lui perfettino e tutto autocontrollo, che si ritrova ad relazionarsi con una lei svampita ma adorabile, sempre sopra le righe, e per nulla sconvolta dalla magnificenza di lui. Di solito le "femmine" crollano adoranti ai piedi di questi semidei e non si capacitano di come il "super" possa sentirsi attratto da loro. Invece Sunshine (anche i genitori di lei erano piuttosto anticonvenzionali) si limita a gustarsi l'incontro con Talon e un conseguente pomeriggio di gran sesso acrobatico, senza troppe domande e soprattutto senza gran rimpianti (per cui il povero Talon, bellone mozzafiato, va in crisi quando lei, sulla porta di casa, non solo non lo rincorre supplicando, ma non gli chiede neanche il numero di telefono. Neppure l'e-mail!). Impagabile. Come è per me impagabile la scena di Talon, improvvisamente pudibondo, che cerca di coprirsi con un asciugamano rosa (tutto in casa di Sunshine è coloratissimo e sgargiante, perché lei vede il mondo con gli occhi di un'artista). La Kenyon ci regala, nella sua scrittura spensierata e senza pretese, una banda di simpaticissimi immortali ammazza-demoni che non si prendono mai troppo sul serio.

Scrivi una recensione