Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Dati e Statistiche
Wishlist Salvato in 237 liste dei desideri
Acquadolce
Disponibile in 5 giorni lavorativi
20,90 €
-5% 22,00 €
20,90 € 22,00 € -5%
Disp. in 5 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
20,90 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
22,00 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 5 giorni lavorativi disponibile in 5 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
22,00 € + 7,50 € Spedizione
disponibile in 5 giorni lavorativi disponibile in 5 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
22,00 € + 6,50 € Spedizione
disponibile in 8 giorni lavorativi disponibile in 8 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
20,90 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
22,00 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 5 giorni lavorativi disponibile in 5 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
22,00 € + 7,50 € Spedizione
disponibile in 5 giorni lavorativi disponibile in 5 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
22,00 € + 6,50 € Spedizione
disponibile in 8 giorni lavorativi disponibile in 8 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Acquadolce - Akwaeke Emezi - copertina
Chiudi
Acquadolce

Descrizione


Ada è nata in Nigeria, in un villaggio di terra rossa, ma a diciotto anni si è trasferita negli Stati Uniti per studiare. È un'adolescente come tante: frequenta le lezioni, esce a ballare, si ubriaca, si innamora.

«Con una scrittura che attrae e a tratti disturba, l'autrice ci consegna una storia in gran parte autobiografica e attinge a piene mani dalla spiritualità della sua terra e dalla cultura igbo per affrontare attraverso una lente diversa il tema complesso del disturbo di personalità» - Ilaria Zaffino, Robinson

«Il suo romanzo d'esordio è stato nominato dal New York Times tra i cento migliori libri del 2018 ed elogiato dal Wall Street Journal per la prosa serpentesca che affonda i denti nel lettore» - Viviana Mazza, La Lettura

Ma Ada è un'adolescente come nessun'altra. La sua mente è abitata da presenze oscure: non sono le paure che assediano ogni coscienza umana, ma spiriti ancestrali della sua terra, reali quanto i compagni di college con cui passa le serate. Questi spiriti l'hanno seguita nel mondo quando è nata e sono rimasti intrappolati dentro di lei. Qui dimorano e combattono e offrono sacrifici di carne alla dea serpente che li ha partoriti, ma quando un evento traumatico minaccia di distruggere questo fragile equilibrio, gli spiriti prenderanno il sopravvento e non si fermeranno davanti a niente pur di difendere la loro Ada.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2019
28 febbraio 2019
261 p., Rilegato
9788842825364

Valutazioni e recensioni

4,18/5
Recensioni: 4/5
(11)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(4)
3
(1)
2
(1)
1
(0)

Recensioni pubblicate senza verifica sull'acquisto del prodotto.

Scarlett
Recensioni: 4/5

Romanzo veramente interessante perché offre al lettore occidentale un punto di vista completamente nuovo sul disagio psichico. Molto interessante anche il punto di vista attraverso cui è raccontata la storia che è quello degli ogbanje, gli spiriti che hanno preso possesso del corpo e della mente della protagonista.

Leggi di più Leggi di meno
Giulia
Recensioni: 5/5

un romanzo immaginifico ma estremamente tangibile e crudo. Quando Ada nasce la porta del mondo degli spiriti rimane aperta e così gli spiriti che la abitano, che sono lei, ricordano tutto, sono consapevoli di non essere umani. Attraverso questo sguardo altro ci raccontano la storia del corpo e dell'umanità di Ada, le violenze, gli amori, la religione, il corpo e il genere. La voce di Ada non si sente quasi per nulla all'inizio, va scoperta, così come la sua storia, un po' alla volta, districandosi tra i salti temporali, i personaggi che entrano nella sua vita e gli spiriti che la raccontano. Consigliatissimo!

Leggi di più Leggi di meno
federica
Recensioni: 4/5

È molto difficile per me parlare di questo libro. È un libro crudo, duro, molto reale e poco edulcorato. È pieno di rabbia, paura, violenza, manipolazione e abbandono, tutte descritte in un modo così reale che anche solo leggerle mi ha fatto un male inimmaginabile. Il libro tratta diversi temi, la continua ricerca di sè stessi, la crudeltà degli esseri umani, le paure, le malattie (mentali e fisiche) ed il loro effetto sulle persone. Il tutto intrecciato con le tradizioni, le leggende e la mitologia nigeriana. Più di una volta durante la lettura mi sono sentita impotente. Avrei voluto tendere una mano ad Ada, aiutarla, abbracciarla e dirle che sarebbe andato tutto bene, che sarebbe passato tutto. Ogni volta che subiva una violenza, ogni volta che cercava di autodistruggersi avrei voluto essere lì per lei e con lei. Ho dato solo 4 stelle perhè, onestamente, non sono riuscita a capire il finale. Ottimo romanzo d'esordio però, sono curiosa di leggere altro dell'autrice

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,18/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(4)
3
(1)
2
(1)
1
(0)

Recensioni pubblicate senza verifica sull'acquisto del prodotto.

Conosci l'autore

Akwaeke Emezi

Akwaeke Emezi (Umuahia, 1987) nasce in Nigeria e studia alla New York University. Il suo romanzo d’esordio Acquadolce, pubblicato dal Saggiatore nel 2019, è stato finalista al PEN/Hemingway Award e al Women’s Prize for Fiction. La morte di Vivek, pubblicato nel 2021, è stato nominato dal New York Times fra i cento migliori libri del 2020.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore