L' Agnese va a morire

Renata Viganò

Editore: Einaudi
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
  • EAN: 9788806222178
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Benny B

    25/07/2017 21:21:14

    Indimenticabile. L'autrice ricostruisce la pagina più nera del nostro recente passato con una potenza ed una forza incredibili. Agnese si ama dall'inizio alla fine, si è li con lei tutto il tempo; si vivono il suo dolore fiero e la sua rabbia soffocata, si sentono la fame e la sete che ha lei, il freddo che ha lei; si prova la sua paura dignitosa, si ammira il suo coraggio immenso e si rimane impietriti davanti all'agghiacciante epilogo della sua storia. La grandezza di questa donna, e di tutte le altre che hanno combattuto nella Resistenza, commuove profondamente e lascia senza parole. Tra i libri più belli mai scritti sul tema perchè è privo di sentimentalismi, è crudo, è vero, è coinvolgente. È perfetto.

  • User Icon

    Elisabetta

    01/08/2015 14:50:42

    Ho adorato questo libro sulla Resistenza dalla prima all'ultima pagina. Il linguaggio pulito e sobrio della Viganò rende la lettura di questo meraviglioso documento storico incredibilmente fluida e incisiva. Gli aspetti fondamentali di quel terribile periodo storico ci sono tutti; la spietatezza senza logica dei tedeschi, il disgustoso servilismo di alcuni nei confronti degli oppressori, il desiderio di riscatto di persone profondamente buone e oneste come Agnese che, dopo aver perso tutto, vivono in continuo pericolo di vita per portare avanti i propri ideali di libertà e giustizia. Agnese è appunto un personaggio meraviglioso, a tratti commovente per la sua semplicità d'animo, il suo altruismo, la sua forza di volontà. E' talmente reale che mi sembra ancora di vederla arrancare sotto il corpo ingombrante mentre fa da staffetta per i partigiani vivendo alla giornata, incurante dei pericoli cui va incontro giorno dopo giorno, incurante della morte che non mancherà di sorprenderla quando ormai si sentiva al sicuro. Bellissimo libro. Assolutamente consigliato!

  • User Icon

    Rory

    31/07/2015 15:21:04

    Bellissimo. Imperdibile. Come ho potuto farmelo sfuggire finora? Una magnifica testimonianza sulla Resiatenza e un magnifico romanzo.

Scrivi una recensione