Categorie

Vito Fumagalli

Editore: Il Mulino
Collana: Intersezioni
Anno edizione: 2014
Pagine: 99 p. , Brossura
  • EAN: 9788815253873

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Rosalba

    18/04/2016 14.17.45

    Noioso, inconsistente, privo di riferimenti storici reali, zeppo di banali stereotipi sui secoli bui che lasciano sinceramente perplessi chi, anche non avendo una cultura storica, ha un minimo di buonsenso. Anche volendolo leggere in chiave metaforica, metafisica o semplicemente favolistica, il contenuto (peraltro ripetitivo e poco argomentato) lascia molto a desiderare.

  • User Icon

    Bruno Bianco

    20/01/2015 15.53.19

    Un altro, affascinante saggio del grande medievista emiliano. La sua "firma" si riconosce nel rilievo dato ancora una volta - nelle vicende drammatiche che segnano il tramonto del mondo antico e l'avvento di una nuova era piena di pericoli e d'incognite - alle relazioni tra l'uomo e l'ambiente. In un "paesaggio del dolore" costellato di rovine e segnato dall'inselvatichimento della natura, da epidemie, alluvioni e invasioni barbariche, c'è tuttavia il presagio di un nuovo mondo che s'affaccia nell'ostinato, paziente lavoro di eremiti e di monaci che, nella solitudine dei loro rifugi, coltivano nuovamente la terra e testimoniano ad uomini atterriti la presenza consolatrice di Dio.

Scrivi una recensione