L' Alcorano di Macometto. Storia di un libro del Cinquecento europeo

Pier Mattia Tommasino

Editore: Il Mulino
Collana: Percorsi
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 14 novembre 2013
Pagine: 330 p., Brossura
  • EAN: 9788815246356
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 13,50
Descrizione
Questo è un libro su un libro: ricostruisce la genesi, la natura e la larghissima fortuna dell'"Alcorano di Macometto" (Venezia, 1547), cioè della prima traduzione a stampa del Corano in una lingua nazionale europea. E racconta così uno snodo decisivo della storia dell'Italia d'antico regime, riportando alla luce la vita e l'avventura intellettuale di un uomo, di un autore sconosciuto: il poligrafo Giovanni Battista Castrodardo da Belluno. Traduttore del Corano, commentatore di Dante, e storico della Terraferma veneta. Il lettore conoscerà così l'universo letterario, politico e religioso di uno scrittore del Cinquecento italiano e europeo riflesso nello specchio distorto e illuminante dell'Islam e dell'Impero ottomano.

€ 13,50

€ 25,00

14 punti Premium

€ 21,25

€ 25,00

Risparmi € 3,75 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile