L' alfabeto di fuoco

Ben Marcus

Traduttore: G. Guerzoni
Anno edizione: 2018
Pagine: 364 p., Brossura
  • EAN: 9788894833065
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
In questo romanzo, a metà strada fra distopia e horror, uno degli autori più talentuosi della nostra generazione riflette sul potere nascosto del linguaggio e su cosa significhi essere genitori.

«Ben Marcus è un genio, uno scrittore fra i più coraggiosi, sagaci e moralmente impegnati che abbia mai letto. La sua opera fa davvero la differenza» - George Saunders

«Ben Marcus è uno dei pochi scrittori che ancora inventano un linguaggio letterario. Le sue trovate sanno incantare e al contempo distruggere la mente del lettore» - Jonathan Lethem

«Ben Marcus appartiene a una categoria di scrittori molto rara: quella necessaria» - Jonathan Safran Foer

«Mentre nel cuore della notte divoravo una pagina dopo l’altra de L’alfabeto di fuoco, mi rendevo conto di avere fra le mani un classico» - Michael Chabon

Le parole uccidono. E non solo in senso metaforico. In un'America apocalittica si è diffusa una piaga mortale: inizialmente solo i bambini sembrano portatori sani di questa malattia che colpisce gli adulti, li fa ammalare, avvizzire e infine morire, ma con l'andare del tempo si scopre che tutta la comunicazione - parlata, scritta, mimata - è nociva. Sam e Claire, giovani genitori, si rifiutano di accettare che lo stato di letargia e malessere in cui sono precipitati sia causato dalle parole di fuoco della figlia adolescente, Esther, ma si trovano infine costretti ad accettare che l'unica via di salvezza sia allontanarsi da lei e mettersi in viaggio. Abbandonarla, però, non è così semplice. La sera della partenza Claire scompare misteriosamente e Sam, deciso a trovare una cura alla tossicità del linguaggio, intraprende un percorso solitario in un mondo sconosciuto nel tentativo di salvare la sua famiglia. In questo romanzo, a metà strada fra distopia e horror, l'autore riflette sul potere nascosto del linguaggio e su cosa significhi essere genitori.

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 15,00 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    chariclaz

    19/09/2018 15:17:17

    Un libro non semplice da leggere ma soprattutto da digerire perché parla di incomunicabilità e di come sarebbe effettivamente il mondo se, all'improvviso, non avvessimo più la possibilità di parlare tra noi. Ben Marcus - ennesimo autore americano ma di origine ebraica - con una scrittura lucida, tagliente e capace di creare il giusto mood per leggere questo romanzo distopico e a suo modo anche apocalittico, racconta del preciso momento in cui il linguaggio è diventato tossico. In questo romanzo di Ben Marcus è infatti la figlia del protagonista ad essere la causa di questo inspiegabile fenomeno che sembra accomunare tutti i bambini e nei confronti del quale è davvero difficile trovare una cura o un semplice antidoto, soprattutto se bisogna farlo in assoluto silenzio. Non a caso, durante la lettura de L' alfabeto di fuoco, ricorre spesso il paragone con la realtà e con il presente che ci circonda e forse è proprio questo a far venire i brividi anche al lettore più impavido e meno suscettibile.

Scrivi una recensione