Categorie

Paul Smaïl

Traduttore: Y. Mélaouah
Editore: Feltrinelli
Collana: I narratori
Anno edizione: 2002
Pagine: 537 p.
  • EAN: 9788807016240

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    silvio

    15/07/2009 19.48.30

    veramente stupendo,un libro che sicuramente va letto,compratelo e non ve ne pentirete...

  • User Icon

    darlene

    12/07/2006 20.00.35

    uhm...la storia è originale e affascinante. Il pregio è senz'altro quello di portare all'attenzione dei nativi europei (perdonate l'ironia) il punto di vista di un figlio di immigrati che solo ai nostri occhi rimane tale. Di qui l'importanza di comprenderne la rabbia e il dolore soprattutto in un paese come il nostro nel quale l'immigrazione è ancora un evento relativamente recente.Ci sono anche molti spunti interessanti, ma la scrittura è buona, non eccezionale. Dire che è scritto benissimo e addirittura che sia per qualcuno il libro meglio scritto che abbia mai letto, perdonate, mi fa dubitare della qualità delle precedenti letture dei suddetti: il romanzo è senz'altro troppo lungo, nella seconda parte perde molta tensione e alla lunga stanca, concordo con chi afferma che almeno 200 pagine potevano essere evitate e molti alberi salvati.

  • User Icon

    Flavio

    25/03/2006 13.21.13

    Attualissimo e interessante. Ci sono tutte le difficoltà e i complessi di un giovane francese beur. Peccato però che è troppo lungo. Ci potevano tranquillamente essere 200 pagine in meno. A metà, il libro comincia a essere ripetitivo, e a tratti noiosissimo. Si riprende nel finale. Comunque questo ali il magnifico è un libro da leggere.

  • User Icon

    nico

    29/06/2005 14.29.35

    Bella lì... Sono d'accordo con tutti. Straordinario, vitalissimo, coraggioso, una scrittura piena di salti mortali, un personaggio impagabile. Forza gente, sveglia editori: ci sono altri tre romanzi di Smail (o chiunque egli sia) da tradurre e pubblicare. La vogliamo smettere di far apparire in libreria le insulsaggini delle quali ci riempite mensilmente?

  • User Icon

    Paolo

    08/01/2004 20.37.15

    é vero.Il più bel libro di questi ultimi tempi.

  • User Icon

    Laura l.

    08/10/2003 12.36.37

    Stupendo!!!!

  • User Icon

    Carla Corradi

    26/08/2003 01.01.14

    Da lettrice confermo il talento narrativo,da giornalista la magia di una storia sorprendentemente accattivante. Stupendo.Il miglior romanzo del momento.

  • User Icon

    Club Ali'

    26/08/2003 00.59.08

    Anche per me sarà dura trovare qualche cosa che mi emozioni tanto quanto questo romanzo che tanto romanzo non é. Scritto in maniera surreale per la bravura. Da ora in poi, il mio libro.

  • User Icon

    Francesca

    22/08/2003 01.16.10

    Sarà difficile trovare una storia altrettanto forte e lucida e assolutamente travolgente come quella di Ali. Smail ha un talento narrativo unico nel suo genere che ti trascina giù per le ombre del suo mondo allucinato.

  • User Icon

    ATARU

    22/08/2003 01.13.11

    STUPENDO!

  • User Icon

    MArcel M.

    22/08/2003 01.12.07

    E'un libro scritto da dio. Un tesoro prezioso pieno di immagini. Finito in due giorni, non potevo staccarmi dalla fragilità, dall'intuizione,dall'allucinazione, dal carattere lirico del suo personaggio. Sicuramente una delle storie più appassionanti che abbia mai letto.

  • User Icon

    Francesca Veronesi

    18/06/2003 18.46.02

    Mi sono innamorata di questo personaggio. Sarà difficile trovare qualcosa di atrettanto allucinante e lirico, forte e diretto, come questo romanzo.

  • User Icon

    Maria

    18/06/2003 18.43.45

    Conoscendo bene l'atmosfera e le ambientazioni di cui parla lo scrittore, dove cresce ed avviene la formazione dei personaggi del libro, posso dire che sono state riprese con incredibile lucidità ed un taglio originalissimo le diverse realtà che ho potuto conoscere da vicino (E riprende perfettamente i caratteri,le atmosfere, con un'attenzione ai particolari impressionante, perché é davvero quella, l'aria che si respira!) ed é la prima volta che un testo mi prende tanto da lasciarmi identificare cosi.Racconto di un'icredibile scrittore dal talento folgorante!!!anche io vorrei sapere quando saranno tradotti i suoi testi.

  • User Icon

    Laura

    08/05/2003 14.21.05

    La storia é fantastica, narrata da un grandioso scrittore. Un testo fortissimo che mi ha trascinato fino alla fine.

  • User Icon

    marco

    08/05/2003 14.17.10

    E' un libro bellissimo. Una storia raccontata in maniera diretta e sincera...senza troppe seghe mentali scritta stupendamente. Finalmente dopo le infinite delusioni, ho trovato qualcosa che mi ha toccato davvero.

  • User Icon

    Ale

    15/03/2003 13.27.23

    Un monologo interiore impressionante. Un libro forte e deciso che riesce a colpire e commuovere. Quando si decideranno a tradurre gli altri scritti di Smail??

  • User Icon

    lonesomeday

    07/03/2003 11.32.12

    forte, a tratti scioccante, lucido e tagliente. un fiume di parole intrigante che passa dall'ironia alla rabbia con la velocità di un lampo. certamente da non perdere.

Vedi tutte le 17 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione