Alice's adventures in Wonderland

Alice's adventures in Wonderland

Lewis Carroll

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: StreetLib
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 551,3 KB
  • EAN: 9788827528716
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 0,49

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Alice’s Adventures in Wonderlandnovel by Lewis Carroll, published in  is one of the best-known and most popular works of English-language fiction.
The story centres on Alice, a young girl who falls asleep in a meadow and dreams that she follows a White Rabbit down a rabbit hole. She has many wondrous, often bizarre adventures with thoroughly illogical and very strange creatures. Often changing size unexpectedly (she grows as tall as a house and shrinks to three inches), Alice encounters such characters as the March Hare, the Cheshire Cat, the Duchess, the Mad Hatter, the Mock Turtle, and the Red Queen.
Alice drinks potions and eats cakes and toadstools to change size, attends a bizarre endless teaparty, plays a game of croquet with an unmanageable flamingo for a croquet mallet and is a witness at the trial of the knave of hearts, where she risks the queen shouting “Off with her head!.”
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Lewis Carroll Cover

    Pseudonimo di Charles Lutwidge Dodgson.Scrittore inglese, studiò a Rugby e a Oxford, nel Christ Church College, dove rimase poi sino al 1881 come lettore di matematica pura, scienza alla quale dedicò numerosi trattati. Di carattere assai timido, C. fu grande amico (e fotografo) di alcune bambine, e per una di esse, Alice Liddell, scrisse Alice nel paese delle meraviglie (Alice’s adventures in Wonderland, 1865). Quest’opera, la più nota e amata della letteratura infantile inglese, ha esercitato una forte attrazione anche sui lettori adulti per il peculiare gusto del gioco logico e verbale. Alle avventure di Alice C. diede un seguito con Attraverso lo specchio (Through the looking-glass, 1871), che ebbe un successo quasi altrettanto vasto. I personaggi, che nell’opera... Approfondisci
Note legali