Categorie

Alla mia età

Artisti: Tiziano Ferro
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: EMI
Data di pubblicazione: 7 novembre 2008
  • EAN: 5099924213608
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 16,90

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello
Descrizione

Alla mia età è il 4° album di studio di Tiziano Ferro e contiene 13 canzoni tutte nuove di cui tre scritte in collaborazione con altri artisti italiani che Tiziano apprezza molto e che hanno accettato subito e volentieri di collaborare con lui.Il 4° disco, come dice Tiziano stesso "...lo si fa senza avere più la scusa dell'esordiente. L'impegno è estremo: le canzoni nascono con tanta fatica, tanto amore e tanto stupore..."Alla Mia Età, titolo del del primo singolo estratto, ne è sicuramente la prova:Amore, stupore e tanta bellezza!

Disco 1
  • 1 La tua vita non passerà
  • 2 Alla mia età
  • 3 Il sole esiste per tutti
  • 4 Indietro
  • 5 Il regalo più grande
  • 6 Il tempo stesso
  • 7 La paura non esiste
  • 8 La traversata dell'estate
  • 9 Scivoli di nuovo
  • 10 Assurdo pensare
  • 11 Per un po' sparirò
  • 12 Fotografie della tua assenza
  • 13 Breathe Gentle

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Emanuele

    14/07/2009 10.55.56

    Cd meraviglioso....da comprare....è la definitiva consacrazione musicale di Tiziano Ferro....la mia lista di canzoni preferite è:alla mia età....il regalo più grande.....assurdo pensare....scivoli di nuovo....breathe gentle....indietro....fotografie della tua assenza.....

  • User Icon

    TONY

    02/04/2009 20.53.00

    CREDO SIA IL SUO ALBUM PIU' RIUSCITO:DAVVERO UNO SPETTACOLO! TUTTO DA ASCOLTARE DAL PRIMO ALL'ULTIMO BRANO! ECCEZIONALE!

  • User Icon

    Antonio da Catania

    25/02/2009 15.11.34

    Qualche anno fa non pensavo di poter pensare queste cose di Tiziano Ferro. Devo ammettere che ha fatto miglioramenti incredibili e ci ha regalato un disco da avere. Inoltre è difficile trovare un disco con 11 canzoni su 13 che potrebbero uscire anche come singoli.

  • User Icon

    rosanna

    15/01/2009 10.18.50

    ANCHE IN QUESTO CD TIZIANO FERRO HA DATO LA CONFERMA DI ESSERE UN GRANDE CANTANTE! STARESTI ORE E ORE AD ASCOLTARE LE SUE BELLISSIME CANZONI! LO CONSIGLIO A TUTTI QUANTI!

  • User Icon

    roberto

    14/01/2009 10.28.47

    Una sola parola: SPETTACOLARE. Il più bel disco di Tiziano, al momento. Da comperare assolutamente.

  • User Icon

    Tommaso

    12/01/2009 22.35.29

    Unico, grande e straordinario questo ultimo album di Tiziano, la canzone più bella è fotografie della tua assenza, compratelo a scatola chiusa!!

  • User Icon

    antonella

    09/01/2009 08.26.54

    UNA SOLA PAROLA X QUESTO CD! FANTASTICO! DAVVERO UN CAPOLAVORO, NON UNA CANZONE CHE NON MI PIACCIA! DA ASCOLTARE E RIASCOLTARE FINO A CONSUMARE IL CD!!!

  • User Icon

    Sara

    06/12/2008 21.44.16

    Grande cd, da ascoltare dalla prima all'ultima traccia, ben realizzato. Le canzoni migliori sono il regalo più grande e fotografie della tua assenza.

  • User Icon

    Giuseppe

    06/12/2008 17.49.17

    Ancora un'ottimo lavoro per Tiziano Ferro che non finisce mai di stupire, album più positivo rispetto al precedente con canzoni molto belle e collaborazioni con nomi illustri. La canzone migliore è Fotografie della tua assenza, ma molto belle anche le altre sopratutto indietro, la paura non esiste e il tempo stesso. Di sicuro un clamoroso successo l'avrà il regalo più grande, oltre alla mia età.

  • User Icon

    Davide

    28/11/2008 18.49.54

    Il lavoro è ben fatto. Si nota il tentativo di voler crescere, anche se a volte tale tentativo è un po' troppo ostentato. Le doti vocali e interpretative di Tiziano Ferro non si discutono. Tuttavia il disco stanca e smette di emozionare già al 3° ascolto.. forse avremmo voluto dei pezzi più intimi, sentiti, e meno "ricercati". E' una mia personalissima opinione, su un cantante che stimo moltissimo ma che è deve ancora maturare molto.

  • User Icon

    Riccardo

    23/11/2008 21.53.52

    Un' orrenda patacca dance ("Per un po' sparirò": segnatela e mettetela in quarantena, altrochè Raffaella trash), un commerciale autocitarsi ("Il regalo più grande", al seguito di quando scattava la foto, nel disco precedente). Questi i due difettini/oni. Ma un onesto piatto della bilancia strabocca di buon peso per questo talento, forse ora lo si può dire, pure io che i primi dischi, mah.... E' stiloso Tizianino, ma lo stile è suo e ci potrà fare quel che vuole. Tiziano che parte con un brano agitato "La tua vita non passerà", piega ai suoi mondi i pluri-presenzialisti (ohibò, ultimamente) Fossati e Battiato, ottimo il connubio r' b col primo nella incalzante e suadente "Indietro", più sofisticato l'altro. E poi gioca da par suo con le sue armi. Quelle intense di "La paura non esiste" e "Scivoli di nuovo", la stessa title-track, vertici di un lavoro mosso, come una casa su più piani. Dove alberga la spiaggia friccicarella di una "Traversata dell'estate" (sicuro tormentone) e le catacombe di "Assurdo pensare" (bel finale). Echeggia anni '80 Ferro, eppure tende al cantautorale, in un clima contemporaneo. Qualche testo è caricato, se non proprio caricatura, ma il tempo lo raffinerà e magari gli insegnerà a cantare dal vivo. Per ora prendiamolo così (su disco). Pastoso, grumoso e festoso. 8

  • User Icon

    manuel broccardo

    23/11/2008 13.36.53

    L'album della maturità artistica di Tiziano e oserei dire molto personale. Stupisce molto il cambiamento anche in ottica di mercato del disco. Questo insegna molto e fa capire che c'è un estremo bisogno di qualità. Grazie Tiziano.

  • User Icon

    luca moriani

    21/11/2008 17.11.01

    ottimo album come del resto era lecito aspettarsi...Tiziano è geniale soprattutto perchè sa destreggiarsi bene sia sui pezzi lenti che su quelli più funky...a parte il singolo di lancio "Alla mia età" ,struggente e di impatto, segnalo il duetto con battiato "Il tempo stesso" che potrebbe essere un potenziale singolo radiofonico.Poi"Il regalo più grande", "Scivoli di nuovo","La paura non esiste"(in perfetto stile Ferro). Geniale "La traversata dell'estate" ai livelli della passata "In bagno in aereoporto" del disco 111. Il resto del disco comunque più che soddisfacente .

  • User Icon

    Silvia M.

    11/11/2008 20.00.04

    Bellissimo CD, Tiziano ha raggiunto la maturità totale sia a livello di testi che di musica. Illuminante "La paura non esiste", romanticissima "Il regalo più grande", contagiosa "Indietro". Belle anche "Assurdo pensare" e "Per un po' sparirò". Bravo Tiziano!

  • User Icon

    Alessio82

    11/11/2008 12.25.52

    Album più maturo e decisamente più difficile nella discografia di Tiziano. Per apprezzare appieno le canzoni bisogna ascoltarle almeno 3-4 volte ma dopo tutte,assolutamente tutte,ti entrano nella testa e nel cuore e diventano veramente bellissime. Canzone di punta è sicuramente Il regalo più grande,ma stupende sono a mio avviso "La tua vita non passerà","Il sole esiste per tutti" e "Scivoli di nuovo". "La traversata dell'estate" è uno dei suoi pezzi r'n'b più riusciti di sempre. Complimenti a Tiziano che migliora sempre di più.

  • User Icon

    Ospurt

    11/11/2008 09.50.47

    Bellissimo, emozionante, intenso...da ascoltare e riascoltare...ci fosse un voto più alto del 5 lo darei!

  • User Icon

    umberto

    11/11/2008 08.34.23

    niente da dire...tiziano non delude mai,anche perchè al contrario della maggior parte dei cantanti odierni mantiene sempre un canone di originalità ed innovazione...si capisce che dietro ogni suo album c'è un preciso intento comunicativo e un percorso uindividuale...quindi grande tiziano,continua così. P.S. "indietro" è la mia preferita

  • User Icon

    fabio fiume

    10/11/2008 19.36.59

    Dopo aver sentito questo "alla mia età", sono sempre più convinto che Tiziano Ferro sia il cantautore più bravo venuto fuori negli ultimi 10 anni! Un'affermazione forte lo so, ma supportata dai fatti. A Tiziano perdono molte cose, che forse in altri casi non ho perdonato; gli perdono quando reinventa "no one" di Alicia Keys per trasformarla in "indietro" ( al cui testo collabora Ivano Fossati ), gli perdono quando al live di mtv distrugge "centro di gravità permanente" di Battiato ( anch'egli coautore del duetto "il tempo stesso", dove il suo marchio produce l'eco ), gli perdono quando nel bel mezzo di performance live da urlo, prende degli svarioni che...gli urleresti per davvero. Perchè? Perchè sa raccontare le emozioni come pochi. Perchè un brivido alla schiena, scaccia qualsiasi tecnicismo di ghiaccio. Perchè il suo mondo appare così nitido che quasi lo puoi toccare avendo paura di fargli male. Perchè il suo linguaggio è per tutti, è di tutti, non fa nemici. Nelle ballate è insuperabile, riuscendo a restar con ammirabile destrezza, fuori dagli sgambetti della nostra lingua, che non è facilissima da cantare; lontano dalla retorica nel linguaggio tanto quanto evocativo e trascinante nelle melodie. Brani come "il regalo più grande" o "la paura non esiste" fino a "scivoli dinuovo" sono già storia della musica italiana dal primo ascolto. Ma "alla mia età" non è solo cantautorato. Al suo interno Tiziano torna a giocare con l'r'n'b in più di un'occasione, mentre in un altro paio mantiene la strada 80's intrapresa in "nessuno è solo" album da 1.700.000 copie nel mondo. Non è un caso insomma se maestri come Battiato e Fossati riconoscano talento nel 28enne pontino, donandogli la loro esperienza e collaborazione, come non lo è se una grande interprete quale la Mannoia, incida un suo brano. Non è un caso nemmeno che io dia l'ottimo a questo disco, da cui mi sono lasciato emozionare, consapevole che se anche "spesso ci limita la pelle", nel nostro io, essa non è un confine invalicabile. Ottimo

  • User Icon

    Marco

    10/11/2008 12.46.49

    Dopo il grandissimo successo del precedente album, era difficile immaginare che questo se non superiore è almeno pari per bellezza,ma forse migliore per i testi. E poi,per quale altro cantante pop scriverebbero due mostri sacri della musica italiana come Battiato e Fossati? Un gran bel disco,suonato benissimo e con testi meravigliosi. Soldi spesi alla grande,bravo Tiziano.

  • User Icon

    marco83

    10/11/2008 11.01.22

    capolavoro,emozionante come nessuno e' solo questo album e'entrato nel mio cuore una canzone piu bella dell'altra... anche io mi sono emozionato per il regalo piu' grande ...grazie tiziano verro' sicuramente a vederti a milano

Vedi tutte le 21 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione