Alla ricerca di Hassan

Terence Ward

Anno edizione: 2003
In commercio dal: 16 maggio 2003
Pagine: 351 p.
  • EAN: 9788879286312
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 13,60

€ 16,00

Risparmi € 2,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    marina micol

    04/05/2006 14:07:02

    Bellissimo libro che unisce un avvincente romanzo e un interessante saggio che permette di conoscere e apprezzare tanti aspetti dell'Iran, dalla storia alla poesia, dalla geografia alla religione.

  • User Icon

    Roberto

    15/03/2005 22:19:01

    Finalemnte un libro scritto con amore verso un paese che si ama e per le cui vicende si soffre. Ho vissuto due mesi in Iran nel 2004 e mi sono ritrovato negli stessi luoghi vivendo alcune sensazioni simili a quelle provate dall'autore. Un libro che apre la mente alla cultura dell'Iran,un libro pieno d'amore e rispetto per un popolo che conserva appieno la dignità e la grandezza dei suoi avi. Attraverso questo libro ho imparato a conoscere Hafez i cui versi sono nell'animo e nel cuore di ogni iraniano. Grazie Terence Ward per aver scritto questo libro che oltre ad essere un tuo personale omaggio agli Iraniani e' un doveroso tributo a questo popolo, onesto,cordiale,rispettoso e pieno d'amore per il prossimo. Se sapessi scrivere come Terence scriverei la mia storia che, pur diversa, conterrebbe lo stesso amore e lo stesso rispetto per questo meraviglioso popolo da "mille e una notte". Grazie Roberto - Lecce - Italy

  • User Icon

    sonoinviaggio@hotmail.com

    29/10/2003 17:39:42

    Finalmente un libro per conoscere l'Iran. Per avvicinarsi alla sua storia, alla sua attualità, alla sua gente e alle sue bellissime città. Un reportage che non trascura le fonti letterarie più importanti e offre uno specchio veritiero di un Paese che in Italia, purtroppo, è poco conosciuto. Da leggere.

  • User Icon

    Mirko

    08/08/2003 09:34:25

    Il libro assolve a molteplici funzioni, 1° quella di essere un romanzo molto carino e ben scritto piacevole da leggere, 2° a far chiarezza circa l'abissale differenza tra cultura araba e cultura persiana e 3° contribuisce a far risaltare un mondo e una tradizione così simile alla nostra che al solo leggere questo libro si rimane esterrefatti ricredendolsi su moltissimi luoghi comuni. Ottimo anche se in alcune pagine centrali manca un po' di verve. Consiglio la lettura per scoprire un paese fantastico che nel corso della storia ha influito nelle nostre tradizioni tanto quanto la cultura greca.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione