Also Sprach Zarathustra

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Laibach
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Mute Records
Data di pubblicazione: 14 luglio 2017
  • EAN: 5414939955822
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 17,50

Punti Premium: 18

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Also Sprach Zarathustra è il nuovo album dei Laibach che segue a distanza di tre anni Spectre. La industrial band slovena ha registrato un disco che contiene la trasposizione discografica di una omonima produzione teatrale prodotta dalla band nel 2016 basata sull’omonimo scritto di Friedrich Nietzsche. L’album, che vede la partecipazione della Slovenia Symphonic Orchestra, intende inoltre porsi come evoluzione/aggiornamento delle musiche per l’opera stessa diretta da Matjaž Berger per l’Anton Podbevšek Theatre (APT) di Novo Mesto, in Slovenia.
Disco 1
1
Vor Sonnen-Untergang
2
Ein Untergang
3
Die Unschuld I
4
Ein Verkündiger
5
Von Gipfel Zu Gipfel
6
Das Glück
7
Das Nachtlied I
8
Das Nachtlied II
9
Die Unschuld II
10
Als Geist
11
Vor Sonnen-Aufgang
12
Von Den Drei Verwandlungen
  • Laibach Cover

    I Laibach sono un gruppo musicale industrial sloveno, formatosi a Trbovlje nel 1980. Il nome della band deriva dal nome tedesco della città di Lubiana. Dal principio i Laibach hanno dato forma a un “Gesamtkunstwerk” – pratica artistica multidisciplinare che si estende dalla cultura popolare all’arte. Sin degli esordi il gruppo è stato avvolto da controversie, provocando reazioni forti della autorità politiche dell’ex Jugoslavia e, in particolare, nella Repubblica Sociale Slovena. Il loro stile militaresco, i manifesti di propaganda, le dichiarazioni totalitaristiche hanno generato numerosi dibattiti sulla loro reale posizione artistica e politica. Diversi teorici, tra I quali Boris Groys e Slavoj Žižek, hanno riflettuto sul fenomeno Laibach... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali