-65%
Alterra. L'alleanza dei tre - Maxime Chattam - copertina

Alterra. L'alleanza dei tre

Maxime Chattam

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: D. Rizzati
Editore: Fazi
Anno edizione: 2011
In commercio dal: 24 marzo 2011
Pagine: 382 p., Rilegato
Età di lettura: Young Adult
  • EAN: 9788876250989
Salvato in 15 liste dei desideri

€ 6,48

€ 18,50
(-65%)

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Alterra. L'alleanza dei tre

Maxime Chattam

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Alterra. L'alleanza dei tre

Maxime Chattam

€ 18,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Alterra. L'alleanza dei tre

Maxime Chattam

€ 18,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 18,13 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

New York, vigilia di Natale. Una sola notte può cambiare ogni cosa. Una bufera di neve si abbatte sulla città, avvolgendola nel buio più totale. Al suo risveglio, Matt, quattordici anni, scopre che quanto lo circonda, la città, le strade, i palazzi, è stato invaso da una vegetazione selvaggia. Gli apparecchi elettronici sono fuori uso. Degli adulti, nessuna traccia. La natura si è ribellata all'uomo. Per l'umanità è il caos. Per il pianeta, forse, la salvezza. L'avventura di Matt ha inizio così: ad accompagnarlo ci sono Tobias, il suo migliore amico, e Ambra, una ragazza che vive su un'isola governata da un gruppo di bambini scampati al disastro. Presto, i tre comprendono che c'è un universo da scoprire se vogliono sopravvivere nel nuovo mondo. Perché il futuro della terra è nelle loro mani, e in quelle di tutti i bambini...
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,18
di 5
Totale 11
5
2
4
5
3
0
2
1
1
3
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Cecilia

    18/12/2018 16:07:34

    Questo libro mi è piaciuto molto, è stato avvincente e sopratutto nonostante possa sembrare un tema ripetuto ha presentato varianti innovative. Un peccato resta il fatto, che i capitoli successivi della trama non si trovino in italiano ma solo in francese

  • User Icon

    Elisa

    31/07/2014 17:19:56

    L'ho comprato per mia figlia che ha 12 anni, e devo dire che lei l'ha apprezzato. L'ho letto anche io e trovo sia un buon romanzo per ragazzi sotto ai 15 anni. Per gli adulti può risultare piatto e poco articolato.

  • User Icon

    Carioca789

    12/10/2011 13:03:57

    Libro di scarso spessore, personaggi piatti e poco approfonditi. L'idea è a mio avviso originale, ma il modo in cui si sviluppa la trama la rende molto vicina ad una lettura per ragazzi.

  • User Icon

    Jessica

    28/07/2011 11:23:20

    Forse sarò una voce dissonante tra queste che hanno scritto la loro opinione. Tuttavia mi è fortemente dispiaciuto leggere certe opinioni, che rispetto, ma che non condivido. Il libro è realizzato da uno scrittore di gialli quindi mi pare molto improbabile che non vi sia una ritmo incalzante. Inizialemente è un pò lento ma, come accade in tutti i libri, deve descrivere e farti il quadro generale della storia quindi è abbastanza normale che scorra più lento ma dopo la famosa tempesta tutto cambia. Mi sono sentita come trascinata in un mondo a me sconosciuto ma che visto con occhi da sognatrice mi ha profondamente incantato. E' un fantasy ma che alla fine propone uno spunto di riflessione che, forse dovrebbe essere preso con una maggior serietà. Un tema di grande attualità visto il maltrattamento dell'uomo nei confronti della natura e visto che quest'ultima potrebbe un giorno ribellarsi. Certo nessuno può immaginare come accadrà questa rivolta ma non è da escludersi che l'uomo dovrebbe riflettere e rispettare colei che gli offre la vita. Per quanto riguarda il collegamento con Harry potter.. forse sarò l'unica ma il fatto che i Pan abbiano i poteri non è strettamente connesso alla saga della Rowling. In quest'ultima si parla di magia e con un incantesimo ogni mago può fare ciò che vuole, in questo libro viene data una possibile spiegazione biologica di questi "poteri" che non hanno nulla a che fare con la magia. Inoltre ognuno sviluppa un solo potere.. quindi vedo poco a che fare con HP. Io lo trovo un libro a dir poco eccezionale. Lo stile dell'autore lo trovato serrato e pieno di supsense oltre che di colpi di scena (elemento chiave per un buon libro). Io lo consiglio a tutti perchè, secondo me, è semplicemente magnifico. L'unica pecca che ho trovato è che non ti affezioni molto ai personaggi ma tutto può cambiare nel corso del seguito...

  • User Icon

    Serena

    28/06/2011 12:14:53

    Personalmente ho trovato questo libro molto noioso, i personaggi sono privi di spessore e la trama un susseguirsi di azioni a volte superflue per lo sviluppo della storia...ha deluso le mie aspettative e di sicuro non acquisterò il seguito.

  • User Icon

    Mik_94

    06/06/2011 08:28:39

    Partendo dal fatto che sono un fan di Chattam dell'epoca della Trilogia del Male, devo dire che la lettura di questo suo ultimo romanzo è stata meglio di quanto mi aspettassi. Scoraggiato all'inizio da molti pareri negativi,l'ho cominciato a leggere con la voglia di trovare il pelo nell'uovo e, ad essere sinceri, questo libro di difetti ne ha parecchi : in primis ci sono evidenti errori di traduzione ( cosa che ho notato anche in Soulless,un romanzo fanasy che ho letto recentemente)e ,in secondo luogo, il libro è rivolto a un target di ragazzini, cosa che rende il circuito produzione-fruizione leggermente limitato! La trama,però,è molto carina e, con qualche riferimento ad Harry Potter e al Signore Degli Anelli,dopo un piccolo momento iniziale di defiance, il libro procede in maniera scorrevole. I personaggi sono ben delineati e la morale che si cela dietro l'intero romanzo è davvero pregevole!

  • User Icon

    cristiano

    29/05/2011 07:41:57

    Alterra. L'alleanza dei tre : lasciato alla 102 pag . questo libro non mi ha emozionato per niente il commento de " il metro " mi ha lasciato a bocca aperta secondo me ce stato un errore ecco il commento di metro : Chattam crea un universo a metà tra quello del signore degli anelli harry potter e stephen king .per i due primi capolavori sopra citati ( harry potter e il signore degli anelli ) sono informato perchè li ho letti tutti e due : i 7 romanzi di harry potter e tutto il signore degli anelli e posso assicurare che nelle 102 pag. che ho letto non ho trovato niente neanche l' ombra della bellezza e del coinvolgimento di harry potter e il signore degli anelli dell' ultimo autore che ho citato (stephen king) non posso dire molto perchè non ho letto nessuno dei suoi libri ma mia mamma che di libri di king ne ha letti molti mi ha riferito che sono terrorizzanti niente di terrorizzante ho trovato nell' alleanza dei tre : in questo libro ci sono mutanti, trombolieri (esseri alti 3 metri con dei fari al posto degli occhi ) se questo è veramente il figlio dei tre capolavori nel commento di metro citati all' ora è uscito male !! La trama del libro è scontata e il romanzo è scritto banalmente e non rapisce il lettore . se ci fosse lo 0 come punteggio glielo darei . VOTO : 0/5

  • User Icon

    Dj

    13/05/2011 08:51:11

    L'idea sarebbe anche passabile malgrado certo non originale (vedi The Enemy, The Dead e Gone, tutti romanzi in cui gli adulti scompaiono o si trasformano in nemici lasciando il mondo in mano ai ragazzi). Peccato che la scrittura non sia neanche lontanamente all'altezza... I personaggi sono stereotipati, senza alcuna caratterizzazione e privi di qualsiasi dimensione psicologica, le avventure sono un susseguirsi di azioni troppo rapido per essere davvero apprezzato, alcuni accadimenti sono del tutto inutili ai fini dell'intreccio, i dialoghi al limite dell'imbrarazzante, persino i nemici sono una barzelletta. Unico aspetto salvabile: il messaggio ecologico, che però da solo non basta a giustificare un libro tanto insulso. Il paragone con Harry Potter è ridicolo, quello con King assurdo (ma chi lo menziona lo ha mai letto?? It, L'ombra dello Scorpione, La Torre Nera vi dicono qualcosa??). Il paragone con Tolkien poi è semplicemente ignobile, considerando anche la pessima scopiazzatura fatta dall'autore di alcune situazioni del Signore degli Anelli, forse un tentativo di omaggio miseramente fallito. Non leggerò mai i due volumi restanti e al pensiero che sono questi i libri che dovrebbero raccogliere l'eredità dei veri grandi mi viene da piangere. Erede di Tolkien??? Di GERONIMO STILTON direi! Adatto a lettori di 10/12 anni che non hanno ancora avuto modo di leggere di meglio.

  • User Icon

    Supermario

    18/04/2011 12:51:19

    Se ami Harry Potter, Stephen King e ti sei appassionato al Signore degli Anelli non puoi non amare questo libro! La verità è che Chattam è riuscito ad amalgamare tutti questi filoni in maniera impeccabile riuscendo ad appassionare il lettore in maniera inconsapevole ma allo stesso tempo ha lasciato spazio a molte riflessioni. Questa visione apocalittica della Terra che si ribella ai suoi abitanti, punendoli e trasformandoli in esseri mutanti e crudeli, è profondamenti inquietante, soprattutto letta dopo il disastroso terremoto in Giappone. è Una distruzione che fa riflettere. La stessa scelta di far sopravvivere i bambini e gli adolescenti lascia spazio alla speranza, la speranza che un nuovo mondo possa nascere dal futuro, dall'innocenza! Vi consiglio davvero di leggere Alterra!

  • User Icon

    MM

    06/04/2011 09:43:33

    Un libro più che mai attuale, considerati i recenti fatti di cronaca. Storia di una natura che si ribella a coloro che l'hanno maltrattata, riprendendosi con prepotenza i suoi spazi all'interno di un pianeta Terra in cui gli unici sopravvissuti sono i bambini, mentre gli adulti sono scomparsi o cambiati in modo radicale, lasciando emergere il loro lato "bestiale". L'Alleanza dei tre è un libro che invita alla riflessione e allo stesso tempo è capace di divertire, trascinado il lettore in un mondo nuovo e pieno di pericoli, ma all'interno del quale - forse - il genere umano ha l'opportunità di ripartire da zero, rimediando alle proprie colpe.

  • User Icon

    LadyAileen

    25/03/2011 21:14:29

    Alterra. L'allenza dei tre é il primo volume di una trilogia post-apocalittica per adolescenti ma perfetta anche per gli adulti. La storia comincia, come accade spesso per questo tipo di romanzi, con un evento inaspettato che causa un cambiamento radicale al mondo come lo abbiamo sempre conosciuto, lasciando posto ad uno dove la natura domina incontrastata (si nota l'influenza di Tolkien e di Verne). Essendo il primo, lascia alcune cose in sospeso ma il finale di sicuro non delude e non si limita solo a presentare i protagonisti e il nuovo mondo che li circonda. La scelta della tempesta (causa di quest'apocalisse) non può non richiamare alla mente La tempesta del Secolo di Stephen King e i tre amici protagonisti con poteri (anche se é sbagliato chiamarli così) vi faranno ripensare ad Harry Potter. L'universo creato dall'autore é originale e accattivante. Stile scorrevole e ritmo serrato, giusta dose di suspance e colpi di scena (non dimentichiamo che l'autore è famoso per i suoi thriller). Naturalmente ci sono alcuni elementi ricorrenti: il tipo di protagonisti (il protagonista che ignora di essere speciale, il migliore amico e la ragazza per la quale prova qualcosa, la lotta per la sopravvivenza etc. etc.). Nonostante questo l'autore é riuscito a dar vita ad una storia davvero intrigante mescolando mistero e avventura. Scritta in terza persona (raccontata da Matt), ambientazione americana nonostante l'autore sia francese, personaggi accattivanti e bellissime descrizione di questo nuovo mondo e gran cura per i dettagli (si ha davvero l'impressione di essere lì). Naturalmente quella che dovrebbe essere una semplice storia di puro divertimento non manca una breve riflessione su problemi seri come il poco rispetto per l'ambiente e che prima o poi la natura si ribellerà e poi... Il resto dovrete scoprirlo voi.

Vedi tutte le 11 recensioni cliente
  • Maxime Chattam Cover

    Durante l'infanzia ha soggiornato a lungo negli Stati Uniti. A Portland nell'Oregon, in cui ha vissuto nel 1987, ha ambientato il suo primo romanzo. Dopo aver frequentato il liceo a Herblay, si è iscritto alla facoltà di lettere moderne all'università di Parigi, città in cui, sognando in quegli anni di fare l'attore, ha seguito dei corsi di recitazione, ottenendo anche piccoli ruoli in televisione o per la pubblicità. Nei primi anni Novanta inizia la sua attività di scrittore di romanzi con forti richiami a Stephen King. Scrive poi anche per il teatro, ma vede nei romanzi gialli e polizieschi il suo futuro di scrittore. Proprio per acquisire competenze, frequenta per un anno un corso di criminologia all'università... Approfondisci
Note legali