Altre inquisizioni

Jorge L. Borges

Traduttore: F. Tentori Montalto
Editore: Adelphi
Anno edizione: 2000
Pagine: 240 p.
  • EAN: 9788845915383

17° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Classici, poesia, teatro e critica - Storia e critica - Teoria della letteratura

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 13,60

€ 16,00

Risparmi € 2,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Isabella

    11/11/2017 23:39:17

    Qui, la parola "inquisizione" possiede un significato particolare, e cioè l'analisi e la critica di idee, testi e autori in ambito prevalentemente letterario. Borges, lettore non solo profondo, ma soprattutto provvisto di idee forti, offre punti di vista innovativi, confronti inusitati, riflessioni inaspettate delle opere che sono le sue preferite, ormai note ad ogni appassionato dello scrittore argentino: da Pascal a Coleridge, da Quevedo a Wells, da Shaw a Chesterton. Particolarmente interessanti i saggi su Hawthorne e Kafka, in qualche modo collegati da Borges per un certo modo di scrivere storie "fantastiche". Concludono il libro una complessa confutazione del tempo, che non sarebbe una successione lineare, e una definizione storica di classico, cioè quel libro che si continua a leggere con devozione e lealtà, sempre con nuove interpretazioni. Ecco, un pregio di questo testo è anche di insegnarci a leggere i libri e ad inquisire intorno ad essi, in un certo senso costringerli a parlarci, sempre in modo nuovo e diverso.

Scrivi una recensione