Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Un altro mondo (DVD) di Stéphane Brizé - DVD
Un altro mondo (DVD) di Stéphane Brizé - DVD
Dati e Statistiche
Wishlist Salvato in 17 liste dei desideri
Un altro mondo (DVD)
Disponibile in 5 giorni lavorativi
14,99 €
14,99 €
Disp. in 5 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,99 € Spedizione gratuita
disponibile in 5 giorni lavorativi disponibile in 5 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Cinemusica Shop
14,99 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Lallystore
17,24 € + 3,99 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Emozioni Media Store
16,28 € + 7,20 € Spedizione
disponibile in 3 giorni lavorativi disponibile in 3 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
18,29 € + 6,50 € Spedizione
disponibile in 4 giorni lavorativi disponibile in 4 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,99 € Spedizione gratuita
disponibile in 5 giorni lavorativi disponibile in 5 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Cinemusica Shop
14,99 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Lallystore
17,24 € + 3,99 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Emozioni Media Store
16,28 € + 7,20 € Spedizione
disponibile in 3 giorni lavorativi disponibile in 3 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
18,29 € + 6,50 € Spedizione
disponibile in 4 giorni lavorativi disponibile in 4 giorni lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Un altro mondo (DVD) di Stéphane Brizé - DVD
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Philippe Lesmele (Vincent Lindon) è un manager in crisi profonda: sta divorziando dalla moglie (Sandrine Kiberlain) e si è fatto inghiottire dalle pressioni del lavoro. Con le spalle al muro, non sa più come rispondere alle pressanti richieste dei suoi superiori. Ieri volevano un dirigente, oggi un esecutore del loro piano di licenziamenti: il punto di rottura è ormai imminente. Dopo La legge del mercato e In guerra, Brizé chiude la trilogia sul lavoro con un tagliente dramma politico- sociale sulla crisi terminale del capitalismo e la solitudine di un uomo che non è più disposto a rinunciare alla sua libertà.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Francia
2021
DVD
8031179995936

Informazioni aggiuntive

Movies Inspired, 2022
Eagle Pictures
96 min

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Recensioni pubblicate senza verifica sull'acquisto del prodotto.

Kitty17
Recensioni: 4/5
Interessante

Trovo Lindon sempre interessante nei suoi ruoli, e neanche questa volta si smentisce.

Leggi di più Leggi di meno
Ciro Andreotti
Recensioni: 4/5
La via del Lavoro

Il dirigente di stabilimento Philippe Lemesle si trova davanti a un bivio personale e professionale. Il suo matrimonio è ormai al capolinea e il figlio è ricoverato in una struttura a causa di numerosi problemi psichici, mentre la multinazionale per la quale lavora vuole che in breve tempo presenti una ristrutturazione aziendale che riduca il personale di 58 unità. Stéphane Brizé, regista ormai specializzatosi in pellicole di denuncia, riparte ancora da Vincent Lindon per completare una trilogia dedicata sia al mondo del lavoro sia al mondo d’ oggi. Dopo La legge del mercato (2015) e In guerra (2018), si parla ancora di problemi di fabbrica e di perdita di posti di lavoro ma possibilmente non della dignità dei protagonisti. Se nel primo si narrava della ricerca del lavoro da parte di un uomo non più giovane e nel secondo della chiusura inattesa di uno stabilimento con le barricate sindacali del caso, questa volta si trattano la vita e le scelte che devono essere compiute da un uomo preso fra due fuochi, un dirigente rispettato sia dai propri dipendenti sia dai vertici della multinazionale per la quale ha sacrificato anche la propria vita affettiva. Immolata alla causa dell’espansione di una multinazionale americana della produzione di elettrodomestici. Un uomo costretto dalla direzione a dover sacrificare il 10% della forza lavoro per mantenersi sulla scia degli altri stabilimenti francesi. Philippe Lemesle, nelle mani di Lidon, diventa la logica prosecuzione dei precedenti protagonisti in una narrazione realistica ma molto consolatoria di come siano le forze in gioco all’interno delle aziende. Di come siano i retroscena nella vita di chi deve prendere decisioni anche impopolari e di come possa essere velocemente frainteso da chi incontra tutti i giorni al lavoro. Ottima prova di tutto il cast con una menzione particolare per Sandrine Kiberlain nel ruolo della signora Lemesle.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Recensioni pubblicate senza verifica sull'acquisto del prodotto.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore