Amatemi di Renato De Maria - DVD

Amatemi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 2005
Supporto: DVD
Vietato ai minori di 14 anni
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 3,99

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nina ha trentacinque anni ed è sposata da quindici. Dopo una lunga notte di discussioni improvvisante viene lasciata dal marito. Nella malinconia della perdita dell'unico uomo della sua vita Nina incontra uno sconosciuto che le fa riscoprire una sensualità e una sessualità mai provata. Dopo questo incontro di una notte Nina acquista la consapevolezza di ciò che ha perduto nella sua gioventù e si lancia con leggerezza alla scoperta della vita. Questa nuova voglia di vivere la porterà alla scoperta di uomini e donne diversi tra loro. Quando, per caso, Nina incontra di nuovo lo sconosciuto sente riaffiorare l'amore.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

2,5
di 5
Totale 2
5
0
4
0
3
1
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    massimo

    11/11/2006 19:43:34

    mi aspettavo di più dall'interpretazione della ferrari forse il commissario scalise ha messo in ombra il talento cinematografico molto dispersivo de maria è capace di più

  • User Icon

    cesare

    10/07/2006 16:34:49

    mi aspettavo qualcosa di più, ma tutto sommato non è stato male, un cast veramente azzeccato specialmente l'interpretazione la Ferrari, impeccabile come al solito

  • Produzione: Dolmen Video, 2005
  • Distribuzione: CG Entertainment
  • Durata: 85 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: speciale; scene inedite in lingua originale; filmografie
  • Isabella Ferrari Cover

    "Nome d'arte di I. Fogliazza, attrice italiana. Il suo esordio nel cinema è nella più classica delle commedie estive, in Sapore di mare (1983) di C. Vanzina. Nello stesso anno compare in un altro film di Vanzina, Il ras del quartiere con D. Abatantuono, e Sapore di mare - Un anno dopo di B. Cortini. Dopo altre esili commedie (Domani mi sposo, 1984, di F. Massaro; Il ragazzo del Pony Express, 1986, di F. Amurri), interpreta il primo ruolo drammatico di un certo impegno e da protagonista in Appuntamento a Liverpool (1988) di M.T. Giordana, storia di una ragazza che cerca di vendicarsi dell'uomo che ha accidentalmente causato la morte di suo padre. A suo agio nelle commedie (Willi Signori e vengo da lontano, 1989, di F. Nuti) e nei drammi (Cronaca di un amore violato, 1994, di G. Battiato), ottiene... Approfondisci
  • Pierfrancesco Favino Cover

    Attore italiano. Diplomato all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico, si dedica da subito alla professione teatrale lavorando in molti spettacoli di L. Ronconi. Noto a molti per alcune interpretazioni in varie fiction italiane (Amico mio, Padre Pio, Gli insoliti ignoti), approda presto al grande schermo: colleziona una doppia nomination (David, Ciak d’Oro) vestendo i panni del sergente Rizzo in El Alamein (2002) di E. Monteleone. Acquista notorietà tra il grande pubblico con Da zero a dieci (2002) di L. Ligabue, a cui segue una serie di apparizioni in film di discreto successo, quali Passato prossimo (2003) di M.S. Tognazzi, Mariti in affitto (2004) di I. Borrelli, Le chiavi di casa (2004) di G. Amelio, Nessun messaggio in segreteria (2005) di P. Genovese e L. Miniero, Amatemi... Approfondisci
  • Donatella Finocchiaro Cover

    Attrice italiana. Alla carriera giuridica preferisce il teatro. Dopo il debutto nel 1996 viene ammessa alla scuola di recitazione del Teatro Stabile di Catania, sotto la direzione di registi come L. Ronconi e A. De Rosa. Approda al cinema con Angela (2002) di R. Torre, nel quale ottiene il ruolo della protagonista, affermando in maniera prepotente la sua bellezza silente e scontrosa con una figura di donna consapevole dei propri doveri e dei propri errori, capace di grandi chiusure come di intense passioni. I numerosi riconoscimenti ottenuti per la pellicola (tra cui il premio per la migliore attrice al Festival di Tokyo) ne fanno una delle interpreti più richieste dal cinema d’autore italiano: nascono così la Mary di Perdutoamor (2003) di F. Battiato, la Bianca di Sulla mia pelle (prodotto... Approfondisci
Note legali