L' ambiente dell'architettura. Alterità progettuale del paradigma ecologico

Marco Bovati

Editore: Maggioli Editore
Collana: Politecnica
Anno edizione: 2010
Tipo: Libro universitario
Pagine: 327 p.
  • EAN: 9788838744334
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Usato su Libraccio.it - € 15,66
Descrizione

Nell'idea del tempo del lungo istante, nella temporalità intergenerazionale e ancor di più in quella delle ere geologiche, il passo si allunga ma le distanze si accorciano. Il patrimonio dell'architettura del passato si avvicina, come si avvicinano le generazioni future e la qualità del loro spazio del quale il progetto è chiamato a sentirsi responsabile. "Gli argomenti trattati nel volume esplorano la problematica delle relazioni intercorrenti tra istanza architettonica e questione ecologica, quali di recente apparse nelle diverse articolazioni del pensiero e della prassi progettuale. Procedendo dai contenuti sostanziali che tale enunciato include, l'indagine muove a rintracciarne le implicazioni specifiche nella pratica teorica dell'architettura. Il prioritario riguardo per gli effetti che l'attività umana determina sui sistemi ambientali, intesi nell'interazione tra fattori fisici-sociali-produttivi, sospinge l'interesse verso la ricerca di una nuova relazione armonica tra artefatti insediativi ed ecosistema, dove la centralità dell'equilibrio appare in diretto rapporto con le pratiche trasformative dello spazio antropizzato. Il che induce ad interrogarsi sull'incidenza dell'assunto ecologico nelle scienze dello spazio in generale e nelle discipline architettoniche in particolare, nonché sul ruolo del progetto nella produzione di nuovi 'equilibri' insediativi."

€ 24,65

€ 29,00

Risparmi € 4,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

25 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: