America, istruzioni per l'uso

Paul Watzlawick

Traduttore: E. Ganni
Editore: Feltrinelli
Edizione: 2
Anno edizione: 2002
Formato: Tascabile
In commercio dal: 2 luglio 2007
Pagine: 128 p.
  • EAN: 9788807815362
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 3,51
Descrizione
Se non sei pieno di debiti, se paghi in contanti, se non parli di soldi, se soccorri un automobilista ferito, se ti aspetti che in un albergo ti puliscano le scarpe lasciate fuori dalla porta anziché buttarle via, se desideri mangiare una bistecca che non sia carbonizzata fuori e cruda dentro o piselli che non sappiano di plastica o panna che non ricordi il sapone da barba... non sei fatto per l'America. Paul Watzlawick, pendolare tra il Vecchio e il Nuovo Mondo, descrive gli Stati Uniti a chi non li ha mai visitati, a chi sta per andarci, a chi conoscendoli già voglia vederli con occhio critico, offrendo un piccolo contributo 'pratico' e mostrando taluni aspetti della vita americana di tutti i giorni.

€ 5,52

€ 6,50

Risparmi € 0,98 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Libro inedito Chiara Gamberale
OMAGGIO ESCLUSIVO PER TE
Con soli 19€ di libri del Gruppo Feltrinelli fino al 15/01/2019

Scopri di più

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    non fumare

    20/05/2004 17:42:40

    Libro suggerito in molti siti, probabilmente da gente che non l'ha mai letto. La prima edizione originale è del 1977, quella italiana del 1985 con "aggiornamento" del 1999. In realtà l'intero testo è congelato alla metà degli anni '70 (del secolo scorso). Rimedio per l'insonnia le troppe pagine dedicate alle tariffe telefoniche. Noioso. L'idea degli USA di questo libro è la medesima dei film in bianco e nero degli anni '50. [20 maggio 2004]

  • User Icon

    Luca

    22/01/2004 12:10:43

    Il libro è piacevole e divertente ma nonostante la nuova edizione pare un po' datato per certi esempi e considerazioni

Scrivi una recensione


(scheda pubblicata per l'edizione del 1985)
scheda di Carboni, G., L'Indice 1985, n. 5

Dell'America ormai sappiamo tutto, ci esce dai teleschermi, eppure rimane un mistero di cui si vuol essere partecipi in prima persona, andandoci. Ora questo libro, mirabilmente fedele al suo titolo, ci accompagna per mano dal primo incontro con la dogana a come usare l'ascensore, dai segreti del traffico a quelli delle carte di credito, dalle buone maniere a tavola al disappunto per la cattiva qualità dell'informazione fino alle trappole dei neologismi inventati per rendere più uguali i sessi, il tutto con tocco leggero e puntuta ironia- Watzlawick è dopotutto un viennese emigrato, oltre che uno studioso di psicologia di chiara fama. L'ultimo capitolo raccoglie le fila lanciandosi in una interpretazione dell'homo americanus, il cui paradosso costitutivo sarebbe di essere un prigioniero di illusioni che si vanta del proprio realismo. Naturalmente il mistero rimane, e si chiarisce semmai più nei minuti, gustosi dettagli che non nella interpretazione globale; ma chi si prepara al grande viaggio troverà questo libro utile oltre che divertente.