Salvato in 2 liste dei desideri
scaricabile subito scaricabile subito
Info
American Ground
10,99 €
EBOOK
Dettagli Mostra info
American Ground 110 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
American Ground - William Langewiesche,Roberto Serrai - ebook
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Chiudi

Informazioni del regalo

Descrizione

Questo libro è composto da tre lunghi reportage. Nel primo, William Langewiesche esplora il mondo infero nato sul luogo dove sorgeva il World Trade Center. Nel secondo, ricostruisce momento per momento la dinamica dei crolli. Nel terzo, descrive la lotta quasi per bande che nei mesi successivi all’11 settembre ha visto pompieri, poliziotti e dipendenti delle imprese edili contendersi, per ragioni molto diverse, il terreno desolato di Ground Zero. Difficile pensare che sull’evento forse più filmato, fotografato e raccontato della storia recente si potesse gettare una luce nuova. E difficile pensare che un pathos freddo e analitico potesse scalfire i sentimenti non sempre autentici che quell’evento ha prodotto, e continua a produrre. Eppure, le pagine di Langewiesche ottengono questo sconvolgente risultato. E con i mezzi più semplici, quelli dell’osservazione diretta e della descrizione. Dei due bicchieri di succo d’arancia lasciati a metà in un ristorante che affacciava sul World Trade Center. Delle carcasse di automobili disseminate, a centinaia, nei garage sotterranei. Degli allarmi acustici che suonavano come impazziti nelle cabine dei due 767, segnalando il superamento della velocità consentita a bassa quota. Delle centinaia di scarpe spaiate di cui erano cosparse le macerie. E della collina di detriti raccolti nell’immensa discarica di Fresh Kills, a Staten Island, su cui la bandiera americana sventola come sopra «l’avamposto di una spedizione governativa su un pianeta contaminato». La prima edizione in volume di "American Ground" è del 2002.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Testo in italiano
Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
996,27 KB
255 p.
9788845977473

Valutazioni e recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
(4)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Erika Vecchietti
Recensioni: 5/5

L'edizione inglese di questo poderoso reportage, comparso per la prima volta in tre puntate su "The Atlantic", contiene anche l'illuminante sottotitolo: "Unbuilding the World Trade Center": e in effetti esso rappresenta il resoconto – narrato in prima persona – di un'operazione senza precedenti, la rimozione delle macerie del WTC dopo gli attacchi del 9/11. Riportato con una sobrietà che restituisce un volto umano ai protagonisti dell'operazione senza cadere nel sentimentalismo, il racconto di Langewiesche apre un'inedita prospettiva sia sull'enorme sforzo compiuto – la movimentazione di 1,5 milioni di tonnellate di acciaio dal sito, accuratamente setacciate alla ricerca di ogni possibile resto umano che avrebbe potuto sopravvivere al crollo – sia sulle controversie e le rivalità che nacquero in seno all'operazione, dettate sia dall'immancabile profitto economico, sia dall'emotività esplosa a seguito degli attentati.

Leggi di più Leggi di meno
MecoMonster
Recensioni: 5/5

Un libro sul concetto di hate speech in america. Il concetto di hate speech ormai include di tutto. È anche influenzato da un fenomeno psicologico che investe la generazione che ha cominciato ad andare all'università nel 2012-2013. Questa è la generazione cresciuta con l'idea che la parola è violenta come le botte. Fino a poco tempo fa ai bambini americani si diceva "sticks and stones will break my bones, but words will never harm me". L'idea era di insegnare ai bambini che non si risponde agli insulti con le botte, che se qualcuno ti dice cose brutte, tira innanzi, ma non ricorrere alla violenza, perché la violenza è un'altra cosa. PIù o meno nel nuovo millennio si è passati a dire che la violenza delle parole è uguale a quella fisica. I ragazzi che arrivavano nei college negli anni che ho menzionato dicevano di sentirsi minacciati nella propria incolumità fisica per la semplice presenza di un oratore etichettato come non politicamente corretto nel campus. Infatti da tempo avevano introiettato che qualunque posizione diversa dalle idee inculcategli a scuola equivale a Ku Klux Klan, neonazismo eccetera. Per questo si rifugiavano nei safe spaces e rompevano tutto nelle università. Per questo denunciavano come bigotti e razzisti professori che non lo erano, perché non capivano i concetti che sentivano. Il concetto di hate speech significa che la tua posizione è di odio se io mi sento offeso da essa. La tua intenzione è assolutamente irrilevante perché l'unica realtà vera sono i feelings. Consiglio vivamente.

Leggi di più Leggi di meno
Pioggiasporca
Recensioni: 4/5

Il modo approfondito col quale viene trattato il subito dopo ed il dopo dell'11 settembre è la caratteristica principale di questo libro che propone anche un autore capace di non farsi travolgere dall'ondata di sentimenti drammatici del momento ma riesce ad essere lucido e soprattutto obbiettivo sugli accadimenti e sui ruoli dei soccorritori e delle tante altre persone coinvolte nella fase successiva alla tragedia. Una vera lezione di giornalismo che dovrebbe essere colta soprattutto in Italia dove i media sono oramai percorsi in lungo e in largo da una faziosità senza limiti da una parte o dall'altra con obbiettività di informazione e di giudizio che sono ormai un lontano ricordo.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Compatibilità

Formato:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Compatibilità:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Cloud:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Clicca qui per sapere come scaricare gli ebook utilizzando un pc con sistema operativo Windows

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore