Artisti: Amesoeurs
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Code 666
Data di pubblicazione: 2 aprile 2009
  • EAN: 8021016000114
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

€ 19,50

Venduto e spedito da IBS

20 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione
I francesi Amesoeurs, autori dell'acclamatissimo MCD "Ruines Humaines" di 2 anni fa,debuttano sull’etichetta italiana Code666 con il loro primo album omonimo, una perla di struggentiinni alla inadeguatezza dell'animo umano ed alla vuota e grigia vita di questo nuovo millennio.Amesoeurs si sono formati nel 2004, grazie al talento del chitarrista/cantante/compositoreNeige, già con Alcest e Forgotten Woods, alla cantante Audrey Sylvain ed al chitarrista FursyTeyssier, con l’intento di creare una musica che rifletta la parte oscura dell’era industriale e dellacivilizzazione moderna, autodefinita dal gruppo come Coldwave Metal.Sorprendentemente il quartetto spazia dal Post-Punk al Black Metal, dalla New Waveanni 80 al rumorismo più sperimentale con sorprendente efficacia, costruendo canzoni ricche diemozioni e stati d'animo diversi e contrapposti, un viaggio straordinario ed indimenticabile tra ilcemento sporco e l'aria grigia che circonda un po' tutti noi figli di questa era così alienante esolitaria.“Amesoeurs” è uno di quegli album dalle atmosfere a volte malinconiche, a volte durissime, nonfacilmente catalogabile ma che interessa immediatamente l’ascoltatore con un flusso enorme diidee. Lo stile del gruppo può richiamare alla memoria alcuni elementi stilistici di band molto diversetra loro come Anathema, Darkthrone, Joy Division, Burzum, primi Cure, My Bloody Valentinee Depeche Mode, con il contrasto tra il cantato maschile in stile BLACK e quello femminile,melodico e in lingua madre.Uno dei dischi più attesi dell'anno dai cultori dell’underground e della musica più creativa e liberadai cliché dei generi, che purtroppo rimarrà il canto del cigno della band che ha già annunciato loscioglimento ed è entrata nella leggenda. (A cura di Audioglobe)
Disco 1
  • 1 Gas in Veins
  • 2 Les ruches malades
  • 3 Heurt
  • 4 Recueillement
  • 5 Faux semblants
  • 6 I XIII XIV XV...
  • 7 Trouble (Eveils infa'mes)
  • 8 Video Girl
  • 9 La reine trayeuse
  • 10 Amesoeurs
  • 11 Au cre'puscule de nos re'ves