Categorie

Un amore di sorpresa (Youfeel)

Daisy Raisi

Editore: Rizzoli
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 295,44 KB
  • EAN: 9788858687192

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Un libro breve ma che lancia svariati messaggi. Quello di non arrendersi, quello di essere forti, quello di non mettere in secondo piano le cose che davvero contano nella vita, la famiglia, l'amore, le proprie passioni. L'autrice è molto brava a darci un'idea chiara della situazione fin dall'inizio del libro. Schiera i personaggi mostrandoceli uno per uno, senza però svelare troppo, non subito almeno. Per tutto il testo, che salta avanti e indietro nel tempo, l'autrice ci parla separatamente delle vite di Sam e Caterina, ma a mio avviso tratta troppo superficialmente il legame che li unisce.

  • User Icon

    Ornella Nalon

    02/03/2017 19.14.10

    I due protagonisti indiscussi sono Sam e Caterina, uniti l'uno all'altro da un sentimento molto forte, ma divisi dalla distanza geografica e da una serie di avvenimenti ineluttabili che li hanno coinvolti. Lui vive a Londra, fa il cantante in un complesso che ha conosciuto momenti di fama, ma anche un pesante declino. Quando il suo matrimonio è andato in frantumi, ha avuto una forte crisi emotiva che lo ha condotto verso la via dell'autodistruzione, da cui è uscito grazie a un periodo di buona terapia psicologica e alla motivazione di responsabilità verso suo figlio Irvin. Anche lei è un'artista, ma al posto della voce usa la penna. È del centro Italia e, si sa, nel nostro paese non si può vivere di sola scrittura, per cui lavora come editor indipendente. Non si è mai sposata, ma ha affrontato un periodo di convivenza non propriamente facile. Ognuno porta i propri fardelli sulle spalle. Sono stati segnati dal loro passato, ma entrambi sono intenzionati a riprendere in mano le redini della propria vita. Una lettura davvero gradevole, quella che ci offre Daisy Raisi, anche per chi, come me, si avvicina al romanzo rosa con un po' di diffidenza, temendo di incontrare un testo un po' troppo melenso. Non è stato questo il caso. L'amore c'è, e giustamente ne determina il genere, ma è coprotagonista, assieme ai travagli interiori e di vita dei personaggi. Una storia breve, narrata al presente, che si affida a qualche flashback per raccontare fatti avvenuti in precedenza. Stile semplice e diretto, di quelli che non hanno bisogno di artifici linguistici per cogliere il segno. Una curiosa particolarità: ciò che può sembrare mancante nella trama, ossia le origini del sentimento che lega Caterina e Sam, si trova in una esaustiva esposizione nella quarta di copertina sugli store on line. La notizia diventa meno strana quando si viene a sapere che ciò viene narrato in un racconto dal titolo “Caterina” contenuto nella pubblicazione precedente: "Le orme leggere del cuore".

Scrivi una recensione