Amori e altri rimedi (DVD)

Love and Other Drugs

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Love and Other Drugs
Regia: Edward Zwick
Paese: Stati Uniti
Anno: 2010
Supporto: DVD
Salvato in 12 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 9,99 €)

Maggie è un seducente spirito libero, che per nessun motivo al mondo cederebbe alla tentazione di un legame. Un giorno incontra Jamie, un giovane dal fascino infallibile sia con le donne sia nella sua attività lavorativa, lo spietato mondo dell'industria farmaceutica. L'evoluzione del loro rapporto prende entrambi di sorpresa, e li lascia sotto l'influenza del farmaco più potente: l'amore.
5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Angelo

    13/05/2020 07:02:19

    Ottimo DVD, da vedere e rivedere.

  • User Icon

    fc

    11/05/2020 22:31:29

    Un film travolgente. Il cast è spettacolare, la trama ti tiene attaccata allo schermo fino all'ultimo secondo. Assolutamente da vedere.

  • Produzione: Mustang Entertainment, 2018
  • Distribuzione: Mustang
  • Lingua audio: Italiano (5.1 Dolby Digital);Inglese (5.1 Dolby Digital)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Contenuti: Scene tagliate; Il rapporto fra i protagonisti; Magnificamente complessa; Donnaiolo riformato; Trailer
  • Edward Zwick Cover

    "Regista e produttore statunitense. Dopo un esordio televisivo (Family, 1976) in un duplice ruolo, intraprende il percorso di regista con una commedia (A proposito della notte scorsa, 1986) di solida ispirazione (D. Mamet), cui fa seguito un dramma di intensi sentimenti antirazzisti e pacifisti immerso senza molta originalità nell'azione (Glory - Uomini di gloria, 1989). Fuga per un sogno (1992), un Thelma & Louise minore ben confezionato, precede la saga familiare di Vento di passioni (1994, anche produttore), forte di un cast efficace e con fotografia da Oscar (J. Toll). Pretestuoso ed eccessivamente prudente nel rileggere la storia recente (la Guerra del Golfo in Il coraggio della verità, 1996), vacilla sul baratro di un malcelato propagandismo (Attacco al potere, 1998). Più sagace nel... Approfondisci
  • Jake Gyllenhaal Cover

    Propr. Jacob Benjamin G., attore statunitense. Figlio del regista Stephen e della sceneggiatrice N. Foner, e fratello dell'attrice Maggie, inizia a recitare giovanissimo, sotto la direzione del padre, in film dal robusto impegno civile quali Una donna pericolosa (1993) e Homegrown (1998). In Cielo d'ottobre (1999) di J. Johnston è il giovane figlio di minatori che, colpito dall'epopea dello Sputnik, progetta di costruire e lanciare un razzo nel cosmo. Il film che gli dà la notorietà internazionale e fa di lui un attore di culto delle nuove generazioni è tuttavia Donnie Darko (2001), dove la sua interpretazione del giovane protagonista, visionario e ribelle, è un capolavoro di intensità e credibilità. Negli anni successivi alterna la partecipazione a piccoli film indipendenti (Moonlight Mile,... Approfondisci
  • Anne Hathaway Cover

    Propr. A. Jacqueline H., attrice statunitense. La bellezza acqua e sapone di un volto che mostra la sua personalità nella bocca grande e nel sorriso radioso (da molti paragonato a quello di J. Roberts) si presta da subito a ruoli da favola in altrettante commedie per teen, come la coppia Pretty Princess (2001) e Principe azzurro cercasi (2004), entrambi per la regia di G. Marshall, dove è una studentessa che scopre i suoi natali reali, e l'apertamente favolistico Ella Enchanted - Il magico mondo di Ella (2004) di T. O'Haver. Mette a fuoco un lato più oscuro nelle provocazioni facili di Havoc - Fuori controllo (2005) di B. Kopple, ragazzina upperclass che gioca con il fuoco della piccola delinquenza di periferia, e soprattutto nel ritratto non banale di moglie pragmatica e fintamente distratta... Approfondisci
  • Oliver Platt Cover

    Attore statunitense. Simpatico ed esuberante caratterista, nel 1988 recita in Una vedova allegra... ma non troppo di J. Demme e Una donna in carriera di M. Nichols, mentre il primo ruolo significativo arriva nel 1990 in Linea mortale di J. Schumacher. Dopo aver vestito i panni di Porthos in I tre moschettieri (1993) di S. Herek, mostra la sua vivacità e la sua predilezione per le commedie come protagonista di Il commediante (1994) di P. Chelsom. Nel 1998 è in Bulworth - Il senatore di W. Beatty, Il dottor Dolittle di B. Thomas ed è esilarante in Gli imbroglioni di S. Tucci. Appare quindi in L'uomo bicentenario (2001) di C.?Columbus, Kinsey (2004) di B.?Condon e Loverboy (2005) di K.?Bacon. Approfondisci
Note legali