Categorie

V. V. Ganeshananthan

Traduttore: L. Prandino
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2008
Pagine: 317 p. , Rilegato
  • EAN: 9788811686071

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Michela

    24/07/2011 20.59.20

    Difficile trovare libro più brutto e insignificante di questo.Noioso,ripetitivo,senza logica e senza una trama......sconsigliatissimo!

  • User Icon

    etta

    09/05/2011 10.49.46

    non ce l'ho fatta a finirlo..mi annoiava troppo; mi aspettavo tutto un altro genere di storia con più romanticismo e più trama.

  • User Icon

    Laura79

    08/10/2010 11.11.21

    Noioso e ripetitivo. Mi aspettavo tutta un'altra cosa. Sono molto dispiaciuta!

  • User Icon

    Mixy

    20/09/2009 11.33.35

    sono d'accordo con Dodi... una propaganda Thamil scritta male. E noiosa.

  • User Icon

    Elena

    17/02/2009 11.34.45

    L'autrice, con una scrittura agile, coinvolgente e sottile, propone al lettore informato - capace di osservare senza pregiudizio e con apertura - gli intrecci di due famiglie dello Sri Lanka del Nord nell'arco di alcune generazioni. La ricostruzione fedele delle abitudini e dei riti, soprattutto religiosi, ricrea un'atmosfera di sacralità e dignità quale si respira passeggiando lungo le assolate strade dello Sri Lanka. Consigliato ai viaggiatori.

  • User Icon

    dodi

    25/01/2009 16.03.25

    pensavo di poter leggere un libro su "amori e foglie di tè", matrimoni combinati e culture diverse dalla nostra, invece mi sono propinato 317 pagine -nemmeno scritte bene- di propaganda sul terrorismo thamil. Di quanto siano ingiusti i singalesi e di quanto siano vittime i thamil. So per certo che entrambe le fazioni hanno valide ragioni e migliaia di vittime che li spingono a continuare in questa estenuante guerra, e temo che proseguirà ancora per molto tempo... mi spiace soltanto di avere, con l'acquisto di questo libro, finanziato in qualche modo i terroristi thamil che sicuramente, come ben descritto nel libro, vanno a battere cassa ai compaesani sparsi in tutto il mondo per poter proseguire questa terribile guerra.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione