Anatomia di un omicidio (DVD) di Otto Preminger - DVD

Anatomia di un omicidio (DVD)

Anatomy of a Murder

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Anatomy of a Murder
Paese: Stati Uniti
Anno: 1959
Supporto: DVD
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 9,99 €)

Un avvocato di provincia deve affrontare un ostinato Pubblico Ministero della grande metropoli nella difesa di un uomo reo confesso dell'omicidio dell'uomo che ha violentato sua moglie.
  • Produzione: Sony Pictures, 2019
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 154 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0);Inglese (Dolby Digital 2.0);Francese (Dolby Digital 2.0);Spagnolo (Dolby Digital 2.0);Tedesco (Dolby Digital 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Arabo; Ceco; Danese; Ebraico; Finlandese; Francese; Greco; Hindi; Inglese; Islandese; Italiano; Norvegese; Olandese; Polacco; Portoghese; Spagnolo; Svedese; Tedesco; Turco; Ungherese
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • James Stewart Cover

    Attore statunitense. Laureatosi in architettura a Princeton, dopo avere recitato a Broadway debutta a Hollywood in Ultime notizie (1935) di T. Whelan. Il primo ruolo da protagonista arriva nel 1936 in Nata per danzare di R. Del Ruth, e la sua stella si afferma con grande rapidità grazie a una recitazione garbata, un'affabilità istintiva e un misurato talento interpretativo che ne fanno l'attore in cui il pubblico americano si identifica con maggiore trasporto. Recita con grande assiduità in numerosi film di successo, tra cui L'eterna illusione (1938) e Mister Smith va a Washington (1939) di F. Capra, Questo mondo è meraviglioso (1939) di W.S. Van Dyke ii, e, nel 1940, Scrivimi fermo posta di E. Lubitsch, Bufera mortale di F. Borzage e Scandalo a Filadelfia di G. Cukor. Dopo aver combattuto... Approfondisci
  • Lee Remick Cover

    "Attrice statunitense. Giovane e bella esordiente col Kazan più sferzante (Un volto nella folla, 1957), perla nel torrido Sud di La lunga estate calda (1958) di M. Ritt, si dimostra subito attrice duttile nella suspense estenuante di Anatomia di un omicidio (1959) di O. Preminger, così come nella provocazione erotica di Fango sulle stelle (1960) di E. Kazan. Intensa protagonista incline all'alcol in Il grande peccato (1960) di T. Richardson e, soprattutto, in I giorni del vino e delle rose (1962) di B. Edwards (interpretazione che le vale una nomination), è invece spumeggiante nella commedia farsesca Letti separati (1963) di A. Hiller. La densa e mai interrotta attività in tv – da Los Angeles 5o distretto polizia (1973) di R. Butler a La spiaggia dei giorni felici (1980) di M. Tuchner – lascia... Approfondisci
  • Ben Gazzara Cover

    Propr. Biagio Anthony G., attore e regista statunitense. Duro e intelligente, figlio di immigrati italiani, arriva al cinema direttamente dalle strade del Lower East Side di Manhattan, quando il suo aspetto scuro e sinistro gli permette di ottenere una parte di sadico studente attivista in Un uomo sbagliato (1957) di J. Garfein. Diviene noto al grande pubblico americano per la sua performance nella serie televisiva I giorni di Bryan (1965-68) di L.H. Martison e altri. Carattere deciso, riesce a calarsi perfettamente anche in personaggi di stampo comico nelle commedie e nei film grotteschi diretti da J. Cassavetes, come Mariti (1970), Assassinio di un allibratore cinese (1976) e La sera della prima (1977). Negli anni '80 sembra preferire l'Italia, dove si stabilisce prendendo parte a film come... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali