Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Ancora viva - Carlene Thompson - copertina

Ancora viva

Carlene Thompson

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: S. Viganò
Editore: Marcos y Marcos
Collana: Le foglie
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 28 marzo 2013
Pagine: 444 p., Brossura
  • EAN: 9788871686233
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 14,50

Venduto e spedito da Libreria Max 88

Solo una copia disponibile

+ 3,90 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO

€ 13,78

€ 14,50
(-5%)

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 7,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dov'è sparita Zoey quella lontana, strana sera dell'appuntamento al lago con un misterioso innamorato? Cosa c'è dietro la sparizione di altre ragazze di Black Willow in circostanze mai chiarite? E come mai Chyna Greer, ora che son passati tanti anni, quando torna in paese per sistemare le cose in famiglia dopo la morte della mamma, continua a sentire la voce di Zoey, un tempo sua amica per la pelle, che implora aiuto? Impossibile che si tratti solo di un'allucinazione. Chyna, che è un bravissimo medico e possiede il dono di vedere e sentire cose che gli altri non percepiscono, decide di andare sino in fondo. Ma non è certo facile per lei e per Michelle, cane sensibile e intelligente, reggere il clima sempre più angosciante che stringe in una morsa Black Willow. Specialmente ora che un'altra ragazza è sparita, e più di una persona comincia a sospettare di Chyna. "Ancora viva" è un thriller psicologico che insinua molti dubbi sul nostro modo di intendere la percezione, fa tremare le nostre certezze sugli amici migliori, su chi siano i 'buoni' e chi i 'cattivi': soprattutto ci lascia nel dubbio, fino all'ultimo, su chi sia il mostro di questa tranquilla cittadina del West Virginia.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,38
di 5
Totale 8
5
2
4
2
3
2
2
1
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Morphine

    09/04/2019 10:13:18

    bellino anche questo, ma meno dei due precendenti. un po' troppo lungo e, a tratti, ripetitivo.. pero' la storia c'è (anche se un po' surreale, con la protagonista che sente "le voci" delle ragazze morte e le solite tresche di famiglia dove lo zio è il padre, il fratello è il cugino ecc ecc ecc ^^ ) lei cmq sa scrivere, non ce n'è.

  • User Icon

    Adele

    06/03/2014 12:34:07

    A me e' piaciuto, come del resto tutti i gialli psicologici della Thompson, la lettura e' scorrevolissima e avvincente. Solo la conclusione mi e' sembrata "gia' vista", un po' banalotta.

  • User Icon

    ilaria

    15/09/2013 12:00:25

    Primo libro che leggo di questa autrice.La trama mi ha coinvolto al punto giusto,pur trovandola a tratti un po' ingenua e forzata. I colpi di scena non sono stati per nulla banali forse un tantino assurdi. Nel complesso e' stata una lettura abbastanza soddisfacente considerando che a mio parere i gialli ,i trhiller che di si voglia sono comunque opere dalle quali non aspettarsi capolavori ma solo sano trattenimento.

  • User Icon

    Stefano

    06/09/2013 21:25:53

    Un altro giallo della thompson...ed e'sempre un bel regalo.Inizio in sordina (rispetto a tutti gli altri libri dell'autrice,si fa un po'fatica a farsi prendere dalla storia).Poi tutto decolla e si torna (quasi)ai soliti livelli della thompson,che secondo me e' la giallista piu'abile e accattivante almeno degli ultimi 10 anni!

  • User Icon

    Silvia

    19/05/2013 13:09:23

    come sempre ennesima conferma di una delle più grandi scrittrici di gialli in circolazione...bellissimo e scorrevole! bravissima thompson!!!!

  • User Icon

    Laura

    27/04/2013 12:28:35

    Bel libro. Lettura scorrevole. La thompson non delude mai.aspetto con ansia in prossimo!!!

  • User Icon

    donata

    21/04/2013 08:57:05

    Ho aspettato con ansia questo nuovo libro della Thompson e devo dire che sono rimasta sconcertata:banale,scontato e oserei dire assurdo. Sono veramente molto delusa inoltre esce uno spaccato di provincia americana sconfortante,possibile che non ci sia niente di positivo intorno a questi personaggi?

  • User Icon

    charlie63

    10/04/2013 12:17:45

    Considero Carlene Thompson una delle più grandi gialliste in circolazione, ma questo romanzo rappresenta un buco nell'acqua. Oltre a essere molto scontato e utilizzare l'elemento paranormale (sacrilegio! ), difetta di contraddizioni. Per dirne una, la protagonista ha delle visioni quando tocca oggetti o persone, ma non quando tocca i mobili di casa sua..Capirete!

Vedi tutte le 8 recensioni cliente
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali